Napoli, la “bravata” nei confronti dei carabinieri costa caro: denunciato

Napoli, i carabinieri hanno denunciato un 28enne dopo che lo stesso aveva commesso una “bravata” nei loro confronti. Poco prima aveva postato il tutto sul suo profilo ‘Tik Tok’

Carabinieri denunciano uomo 28enne a Napoli
Carabinieri (screenshot video YouTube)

Guai per un 28enne di Casalnuovo, in provincia di Napoli, dove è stato denunciato dai carabinieri per aver commesso un qualcosa di inspiegabile. Era sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria (per reati di violenza e resistenza a pubblico ufficiale). Poco prima di presentarsi e di citofonare alle forze dell’ordine ha ben pensato di riprendersi con il suo cellulare e di esprimere offese nei confronti degli stessi militari.

LEGGI ANCHE >>> Reddito di cittadinanza, imponente operazione: record di denunce e frodi

Finita qui? Assolutamente no. L’uomo ha ben pensato di mettere il filmato sui social network. Inutile dire che il video, messo prima su ‘Tik Tok‘, è diventato virale in pochissimo tempo (anche sulle altre piattaforme) fino a quando gli stessi carabinieri non si sono accorti di tutto questo e, non pensandoci su due volte, sono passati direttamente con le denunce a piede libero nei confronti del ragazzo.

Napoli, offende carabinieri e poi posta video sui social

Vilipendio delle forze armate“. Questa la denuncia che si è beccato il giovane per la ‘bravata’. Ogni mattina si receva in questura per firmare, ma poco prima di accedere ha ben pensato di esprimere offese del tutto gratuite nei confronti delle forze dell’ordine. Si lamentava delle misure alla quale, lo stesso, è sottoposto.

LEGGI ANCHE >>> L’Aquila, ragazza denuncia uno stupro: paura nel centro della città

Di questa vicenda ne hanno discusso anche alcuni utenti direttamente sui social network: ovviamente, la maggior parte di loro, ha condannato questo gesto definito “senza senso”. In tanti hanno voluto menzionare anche il fatto della mancanza di rispetto verso le autorità militari.

Casalnuovo, denunciato 28enne
Casalnuovo (provincia di Napoli), denunciato un ragazzo di 28 anni per offese a carabinieri (screenshot video YouTube)