Salernitana, Avallone: “Aspettiamo la svolta, spero entro fine anno”

Il team manager del club granata ha parlato durante la premiazione del “Delfino d’Oro”: “Notizie positive darebbero nuovo slancio alla squadra e alla città intera. Vogliamo tornare a toglierci grandi soddisfazioni”.

Salvatore Avallone Salernitana
Salvatore Avallone, team manager della Salernitana, ha chiesto fiducia ai tifosi: “Bisogna rimanere ottimisti, questa città merita nuove soddisfazioni” (Getty Images)

Il countdown è agli sgoccioli, eppure a Salerno ci credono ancora. Salvatore Avallone, team manager della Salernitana, ha parlato durante la prima edizione del “Delfino d’Oro“, una premiazione andata in scena stamattina nell’aula consiliare del Comune di Agropoli. “Aspettiamo di capire quello che sarà il nostro futuro”, ha fatto sapere ai microfoni di Ottochannel 696 Tv. “Noi della Salernitana ci teniamo tanto e speriamo la situazione si risolva nel modo migliore possibile. Notizie positive darebbero sicuramente uno slancio a tutta la piazza. Speriamo che ci siano entro la fine dell’anno”, ha detto interpellato sulle questioni relative alla cessione del club. Il rendimento della squadra è stata la conseguenza delle difficoltà extra-campo: “Non è un bel momento per noi, inutile nasconderlo. Però ripeto, speriamo entro la fine dell’anno di avere l’annuncio di una nuova proprietà. Deve ritornare l’entusiasmo che ha caratterizzato l’ambiente fino a poco tempo fa e che nonostante tutto continua ad esserci”. 

LEGGI ANCHE QUESTOFischio d’inizio senza squadre: la farsa di Udinese-Salernitana

“Ai tifosi chiedo di rimanere fiduciosi, ne abbiamo già passate tante…”

Salvatore Avallone Angelo Fabiani
Una foto della promozione in A con il ds Fabiani e il team manager Avallone (Getty Images)

In attesa di buone notizie Avallone ha lanciato un messaggio ai tifosi granata: “C’è bisogno di una svolta in società per poter programmare bene il futuro. Serve alla squadra e a tutta la città di Salerno, non ci sono dubbi. Ai nostri tifosi chiedo di essere ottimisti, di rimanere fiduciosi. Non ci siamo mai fatto demoralizzare, ne sono successe tante anche in passato, abbiamo già vissuto vicende spiacevoli. L’augurio è che appunto posso esserci questa svola per tornare a raccogliere le soddisfazioni che la Salernitana merita”.