ESCLUSIVA – Lollobrigida a Notizie.com: “Caos se Ungheria bloccava livornesi”

Il deputato di Fdl Francesco Lollobrigida provoca e alza il tiro sulla questione del blocco delle frontiere francesi ai laziali, ribaltando concetto e situazione.

Lollobrigida su blocco
Il deputato Fdl Lollobrigida mentre interviene alla Camera

Il deputato di Fratelli d’Italia Francesco Lollobrigida a Notizie.com torna sull’argomento del blocco delle frontiere francesi ai tifosi della Lazio perché “violenti e fascisti” e lo fa facendo una provocazione: “Quello che è successo è allucinante e incredibile, soprattutto il fatto che il nostro Governo permetta una roba del genere e non dica nulla. Basti pensare che qualche giorno fa, è stato permesso l’ingresso a 4000-6000 francesi per partecipare a un rave in Piemonte e nessuno ha detto niente”.

Il deputato di destra non ci sta, tanto che nel suo intervento alla Camera ha chiesto più volte una risposta del Governo italiano davanti all’ordinanza del ministro francese: “Incredibile come non si siano chieste spiegazioni all’ambasciatore francese in Italia o che ci sia stata un’informativa su questo aspetto da parte del nostro governo. Non posso fare prove, ma se l’Ungheria avesse imposto il blocco delle frontiere ai tifosi del Livorno in quanto comunisti, non so se ci sarebbe stato tutto questo silenzio”.