Briatore, duro sfogo contro i fannulloni da “social” – VIDEO

Flavio Briatore e quel suo duro sfogo nei confronti dei fannulloni che si dedicano completamente ai social network lo ha fatto non poco infuriare. Vi riportiamo il VIDEO in cui l’attuale imprenditore si scaglia contro i giovani

Flavio Briatore contro i fannulloni social
Flavio Briatore (screenshot video YouTube)

In tanti lo conoscono per essere stato il marito, per tanti anni, della conduttrice televisiva Elisabetta Gregoraci. Altri, invece, per essere stato il direttore esecutivo della Renault nella Formula Uno (non è da escludere un suo ritorno per il prossimo anno). Ovviamente stiamo parlando di Flavio Briatore, uno dei più grandi imprenditori di Italia. Nell’ultimo periodo si è sentito parlare molto di lui: dal video che ha postato in rete scagliandosi contro autostrade italiane (dopo essere rimasto intrappolato nel traffico per ore) fino a quando non è risultato positivo al Covid.

LEGGI ANCHE >>> Roma, è emergenza cinghiali: ora sono anche ai campi di paddle – VIDEO

Non solo questo: anche un suo celebre sfogo durante una puntata di “Non è l’Arena” andato in onda su La 7 e condotto dal giornalista Massimo Giletti. In quella occasione il nativo di Verzuolo si è scagliato pesantemente contro i fannulloni che non hanno nessuna voglia di lavorare e che rimangono incollati per ore davanti al cellullare e sui social network, con la speranza di poter guadagnare.

Briatore, che sfogo a ‘Non è l’Arena‘: “Dovete lavorare!” VIDEO

Queste alcune delle sue parole che noi vi riportiamo: “Questi social media ti distolgono dal lavoro di tutti i giorni. Dalla commessa fino ad arrivare all’imprenditore. Oramai tutti sognano di diventare milionari e miliardari senza fare un c***o e senza lavorare. La gente deve lavorare”.

LEGGI ANCHE >>> Come ti rubano il portafoglio alla fermata dell’autobus, il trucco – VIDEO

Non solo: ha anche parlato di suo figlio (Nathan Falco, ndr). Preferirebbe che imparasse un vero mestiere e di certo non regalargli soldi come se niente fosse. Le sue affermazioni hanno diviso i social: c’è chi gli ha dato ragione e chi invece lo ha criticato. Se non vi ricordate di questo suo duro sfogo vi riportiamo il VIDEO che potete trovare alla fine di questo articolo.