Coppa Italia, l’uragano Milik si abbatte sul Frosinone: Juve in semifinale. Le pagelle

La Juventus va in semifinale di Coppa Italia. In questo quarto di finale i bianconeri rifilano un poker al Frosinone ed ora sono pronti a sfidare la Lazio.

E’ la Juventus l’ultima semifinalista della Coppa Italia. I bianconeri rifilano un poker al Frosinone, trascinati da un Milik in una serata di grazia (tripletta per lui ndr).

Top e flop Juventus-Frosinone
Serata da sogno per Milik – Notizie.com – © Lapresse

Ora la squadra di Allegri ritornerà in campo ad aprile per una doppia sfida contro la Lazio, che si preannuncia molto interessante e mette in palio il pass per la finale dell’Olimpico.

Il tabellino e le pagelle di Juventus-Frosinone

Top e flop Juventus-Frosinone
La seconda rete di Milik – Notizie.com – © Lapresse

Juventus-Frosinone 4-0

Marcatori: 11′ rig. Milik, 38′ Milik, 48′ Milik, 61′ Yildiz

Juventus (3-5-2): Perin 6.5; Gatti 6.5, Bremer 6.5, Danilo 6; Weah 6 (71′ Cambiaso 6.5), McKennie 7.5, Locatelli 6.5 (62′ Nicolussi Caviglia 6.5), Miretti 6.5 (62′ Iling-Junior), Kostic 5.5; Yildiz 7 (78′ Nonge s.v.), Milik 8.5 (62′ Vlahovic 6). A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, Alex Sandro, Rugani, Hasa. All. Allegri 8

Frosinone (3-4-2-1): Cerofolini 4.5; Okoli 5, Romagnoli S. 5.5, Lusuardi 5; Lirola 5 (79′ Bonifazi s.v.), Brescianini 5.5, Mazzitelli 4.5 (60′ Barrenechea 5.5), Garritano 5; Harroui 5 (60′ Gelli 5.5), Ibrahimovic 6 (46′ Soulé 6); Kaio Jorge 5.5 (78′ Cheddira s.v.). A disposizione: Frattali, Turati, Caso, Reinier, Kvernadze, Bourabia, Ghedjemis. All. Di Francesco E. 5

Arbitro: Sig. Juan Luca Sacchi di Macerata 6.5

Note: Ammoniti: Locatelli, Kostic, Cambiaso (J). Angoli: 5-3 per la Juventus. Recupero: 1′ p.t.; 3′ s.t.

I top

Top e flop Juventus-Frosinone
Serata da sogno per Milik – Notizie.com – © Lapresse

Arkadiusz Milik (Juventus) – Una serata perfetta per il polacco. L’attaccante bianconero nelle scorse settimane ha faticato un po’, ma la tripletta di oggi può segnare un punto di svolta della stagione.

Weston McKennie (Juventus) – Sta diventando sempre più indispensabile per Allegri. Anche oggi prestazione di livello per l’americano. A referto due assist.

Kenan Yildiz (Juventus) – Una partita normale per il classe 2005, ma lascia il segno con un gol ancora bellissimo. E’ sempre più al centro del progetto bianconero.

I flop

Top e flop Juventus-Frosinone
Serata non facile per Okoli – Notizie.com – © Ansa

Caleb Okoli (Frosinone) – L’ex Atalanta non convince in questa serata. Nel primo tempo commette due errori in disimpegno e il secondo porta al fallo di Lirola su Miretti. E contro squadre come la Juventus bisogna essere perfetti.

Luca Mazzitelli (Frosinone) – Sul terzo gol bianconero si fa anticipare troppo facilmente da Locatelli. Per il resto una partita complicata considerando l’ottima prestazione del centrocampo avversario.

Michele Cerofolini (Frosinone) – Sui primi due gol non ha responsabilità, sul terzo sbaglia a servire Mazzitelli con un passaggio centrale e lento. In generale non è sembrato sicuro in questa serata.

Impostazioni privacy