400 milioni, ecco il pazzesco contratto per il re della Formula Uno

Un contratto mostruoso quello che sarebbe stato garantito al rinnovo a uno dei piloti più forti e più vincenti della storia del Motorsport

Un accordo che va al di là delle semplici mani sul volante delle Frecce d’argento nelle prossime due stagioni, perché quello che è stato garantito dalla Mercedes al sette volte Campion del mondo Lewis Hamilton è un contratto decennale di rappresentanza che avrà valore anche dopo il ritiro dell’inglese dalle corse.

Pronto un rinnovo di contratto principesco per un pilota di Formula 1 – Notizie.com – Ansa foto

Considerato uno dei migliori piloti di tutti i tempi è, insieme a Michael Schumacher, il più vincente campione nella storia della Formula 1, con 7 titoli mondiali conquistati: nel 2008 con la McLaren e nel 2014, 2015, 2017, 2018, 2019 e 2020 con la Mercedes.  Grazie a uno stile di guida molto aggressivo, alla sua velocità in qualifica e per la sua solidità in gara è il pilota che ha ottenuto più vittorie, podi, pole position e punti nella storia della competizione.

La voglia di continuare ancora

Anche se la nuova stagione è praticamente alle porte, restano ancora tanti dubbi sul futuro di Lewis Hamilton in Formula 1. Il pilota britannico ha affermato di voler continuare ancora per alcune stagioni, ma a 38 anni le voci su un suo ritiro si fanno sempre più insistenti. Con il contratto in scadenza al termine della prossima stagione, il pilota inglese non sembrerebbe comunque avere nessuna voglia di appendere il casco al chiodo prima di essersi preso la giusta rivincita dell’attuale Campione del Mondo in carica, l’olandese Max Verstappen, e non prima di aver centrato l’ottava corona mondiale che lo farebbe diventare il pilota della storia della Formula 1 con più titoli mondiali vinti, superando così il tedesco Schumacher. Sul contratto è intervenuto anche il team principal della Mercedes Toto Wolff che ha dichiarato: “È solo questione di quando lui tornerà fisicamente in Europa. A quel punto ci riuniremo, discuteremo un po’ e usciremo dalla stanza con una fumata bianca nel giro di poche ore”.

Lewis Hamilton sette volte Campione del Mondo – Notizie.com Ansa Foto

Un contratto mostruoso

E le indiscrezioni che cominciano a girare nel Circus, sempre più insistentemente, sono per un accordo praticamente già raggiunto tra la scuderia tedesca e Hamilton e soltanto da ratificare. L’eventuale nuovo contratto prevedrebbe due anni ancora in pista con 45 milioni di euro a stagione, più 25 milioni di bonus in caso di altri titoli mondiali, anche se, sulla presenza di bonus legati alla vittoria finale ci sarebbero indiscrezioni diverse, ma è dopo l’eventuale ritiro che Re Lewis continuerebbe a guadagnare cifre pazzesche come uomo immagine della Mercedes. Il pluricampione britannico rimarrebbe legato a Mercedes per circa dieci anni come ambasciatore, ricoprendo un ruolo che gli garantirebbe 25 milioni di euro all’anno, per un totale di 250 milioni. L’accordo, insomma, arriverebbe a toccare i 400 milioni di euro complessivi.