ESCLUSIVA Notizie.com – Cacciari: “Sfogo in tv è per informare tutti su tutto”

Ha fatto discutere molto lo scontro in tv a Otto e Mezzo del filosofo ed ex Sindaco di Venezia a Notizie.com spiega i motivi

Sfogo Cacciari
IL professore ed ex Sindaco di Venezia Cacciari durante Otto e mezzo (screenshot notizie.com)

Ha fatto discutere molto il suo intervento e il video del suo scontro a Otto e Mezzo ha fatto il giro del web, dividendo come al solito. Chi è favorevole, chi è contrario, ma il professor e filosofo, nonché ex Sindaco di Venezia, Massimo Cacciari, durante il suo spostamento in treno (dove c’è tanto rumore), non voleva dividere, ma solo cercare di raccontare più verità e più cose possibili su quanto sta accadendo.

LEGGI ANCHE>>Paola Ferrari;Leotta e Can Yaman? No, vi svelo i suoi amor;

E’ questa la sua intenzione, quando ovviamente viene invitato in palcoscenici importanti come una diretta televisiva e come, nel caso era la trasmissione condotta da Lilli Gruber “Otto e Mezzo”, a Notizie.com prova a spiegare: “Non sono certo un no Vax, so bene quanto sia giusto fare il vaccino, nel mio piccolo cerco solo di dare più informazione possibile, soprattutto in questo momento. Non si dice tutto come si deve dire, ma questo è un problema su cui mi batto da anni. Quello che mi colpisce è che non sono cose che dico io, bensì riporto dati e frasi di altri luminari che spesso neanche vengono citati”.

E’ stanco Cacciari, il suo telefono non fa che squillare: “Contento perché ricevo ringraziamenti da persone che capiscono la bontà di quello che dico”

Cacciari contro Gruber
Lo scontro in diretta tra il professor Cacciari e Lilli Gruber (screenshot notizie.com)

E’ stanco Massimo Cacciari, si sente mentre parla velocemente con noi al telefono, anche se si ascoltano nitidamente i complimenti che riceve mentre è in viaggio sul treno e ribadisce quanto detto in tv: “Questo mi rende un po’ soddisfatto, anche perché, allora c’è qualcuno che apprezza il tentativo di dare un’informazione corretta e completa in modo tale che le persone che sentono siano consapevoli di tutto perché se non si fa questo si fa un danno alla dignità della persona stessa. La verità unica non è certo una cosa scientifica“.

LEGGI ANCHE>>ESCLUSIVA; Massimo Resti (Meyer)La vaccinazione nei bambini ha due vantaggi;

E’ sempre più accalorato mentre parla e non potrebbe essere altrimenti. Il professore è così, crede ciecamente in quello che afferma: “Sul green-pass mi sono espresso tante volte e si sa quello che penso, il fatto di centralizzare tutto non è una cosa positiva, almeno secondo me. Ora devo andare, grazie ancora. Se vado avanti? Io ci provo, se mi invitano di nuovo dirò sempre quello che penso, cercando di dire tutto e non solo una parte. Tutto qua”.