Calciatore espulso dopo pochi secondi dal suo ingresso in campo – VIDEO

Sta facendo il giro del web il VIDEO (che potete trovare alla fine di questo articolo) di un calciatore che ha rimediato l’espulsione più veloce della storia. Se non è un record poco ci manca…

Calciatore espulso dopo pochi secondi dal suo ingresso in campo
Cartellino rosso (screenshot video YouTube)

Quanti calciatori hanno rimediato una espulsione nella propria carriera? Tantissimi. Lo dicono i numeri, se ci riferiamo al calcio. Quanti di loro, invece, sono stati mandati anticipatamente sotto la doccia per aver preso un cartellino rosso a pochi secondi dall’ingresso in campo? Probabilmente pochi, pochissimi. In questo articolo potrete vedere con i vostri occhi l’espulsione più veloce della storia di questo sport.

LEGGI ANCHE >>> Basket, paura per l’arbitro: il VIDEO della tentata aggressione è virale

Ci troviamo all’estero, in un campionato dilettantistico dove il numero 13 si appresta ad entrare in campo per sostituire un suo compagno di squadra. Il regolamento, però, parla chiaro: non si può accedere sul terreno di gioco prima che l’altro calciatore non sia uscito completamente dal campo. L’arbitro ha notato il tutto: prima lo ha mandato nuovamente fuori vicino all’assistente e lo ha fatto rientrare. Successivamente, però, gli ha estratto il cartellino giallo per aver violato il regolamento.

A quanto pare, però, non se lo è ripassato bene il giovane. Non contento per aver ricevuto l’ammonizione riferisce qualche parola all’arbitro. Quest’ultimo, però, pare non gradire: fischia nuovamente per estrare un altro giallo con conseguente cartellino rosso. Basti pensare che il suo match è durato solamente dieci secondi effettivi. Un episodio del genere difficilmente si vede nei campi di calcio.

Calciatore espulso dopo pochi secondi: è record – VIDEO

Il tutto è successo tra l’incredulità dei calciatori e anche della gente che si trovava sugli spalti. Nulla di sconvolgente visto che il direttore di gara ha applicato semplicemente il regolamento.

LEGGI ANCHE >>> Roma-Bodo/Glimt, furia Mourinho: pesante attacco all’arbitro

@official_ste96giustissimo, rosso meritato!!! #official_ste96

♬ suono originale – OFFICIAL_STE96

 Alcuni, sui social, però hanno condannato il gesto dell’arbitro. Lo hanno descritto come “troppo fiscale” e gli hanno consigliato (in futuro) di usare il buonsenso in questi casi. Sarà, ma nel frattempo l’atleta lascia sconsolato il campo e si dirige negli spogliatoi.