Fedez, i bambini lo scambiano per Sangiovanni: la reazione è inaspettata

Il cantante prende parte ad un incontro con i bambini in un ospedale, ma non viene riconosciuto: ecco come reagisce 

Fedez bambini
Fedez incontra i bambini, ma viene scambiato per Sangiovanni (Instagram)

E’ sempre bello vedere i personaggi dello spettacolo intrattenersi con i bambini: passare del tempo con loro e ascoltare le loro storie. Quando poi al tutto si unisce la solidarietà, la vicenda diventa ancora più emozionante. Fedez ha vissuto un pomeriggio indimenticabile, regalando ai bambini della Fondazione Tog, qualche ora di gioia e serenità. Il cantante ha deciso di sostenere la causa di questa Fondazione, un Centro di riabilitazione neurologica per bambini affetti da lesioni al sistema nervoso centrale. Il cantante si è intrattenuto a lungo con i piccoli ospiti del centro: ha giocato con loro, ha visitato tutta la struttura e poi è stato protagonista di una simpatica scenetta.

LEGGI ANCHE: Il nuovo video di Fedez: pestato a morte

Fedez parlava con una bambina che, ad un certo punto gli ha chiesto di cantare la sua canzone preferita. Peccato che il brano non fosse di Fedez, ma di un altro cantante particolarmente amato dai giovani. “Mi canti Malibù?”, chiede la piccola ospite del centro. Fedez, prima stupito, poi divertito, risponde: “Malibù? Ma quella è una canzone di Sangiovanni”. Poi si esibisce: “Strette, come le lanciette…”. La bambina scoppia a ridere e non può esimersi dall’abbracciare il marito di Chiara Ferragni. Dopo qualche istante la situazione diventa più chiara: “Ma tu sei quello che canta Mille”, altro tormentone estivo, che Fedez ha lanciato insieme ad Orietta Berti e Achille Lauro. 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da FEDEZ (@fedez)


LEGGI ANCHE: Chiara Ferragni donna dell’anno 

Il video è diventato subito virale sui social ed immediato è giunto anche il commento di Sangiovanni. ‘Bless’, ha scritto l’artista, ossia benedetto, riferendosi alla gioia donata ai bambini. Con il nuovo album “Disumano”, Fedez ha scelto di essere di aiuto ai bambini della Fondazione Tog. Preordinando l’album in regalo una t-shirt limited edition, di cui parte dei ricavati saranno donati alla fondazione.