Da Ilaria Salis alle opposizioni unite: il doppio annuncio di Nicola Zingaretti

Nicola Zingaretti in un’intervista a ‘La Stampa’ fa un doppio annuncio importante per quanto riguarda il centrosinistra. Le sue parole.

Nicola Zingaretti in un’intervista a La Stampa fa un doppio annuncio molto importante. L’attenzione in questo momento è sicuramente rivolta alle prossime Europee, ma l’ex segretario si proietta anche alle politiche in programma tra tre anni e mezzo.

Zingaretti intervista La Stampa
Due annunci importanti da parte di Zingaretti – Notizie.com – © Ansa

L’obiettivo del centrosinistra è quello di riuscire a costruire in poco tempo una alleanza in grado di poter mettere in difficoltà l’attuale maggioranza e su questo Zingaretti non ha dubbi. Naturalmente la strada è molto lunga e non possiamo escludere nulla considerando che in politica gli aggiornamenti e le novità sono all’ordine del giorno.

Zingaretti sulle Europee: “Valutiamo Salis candidata”

Zingaretti intervista La Stampa
Zingaretti sulle prossime Europee – Notizie.com – © Ansa

Come detto in precedenza, l’obiettivo principale è rappresentato sicuramente dalle Europee. Nicola Zingaretti ammette che non ha ancora idee chiare su una possibile candidatura: “Sono in corso tutte le valutazioni. Se posso servire, lo decideranno i gruppi dirigenti“.

Riflessioni che riguardano anche il nome di Ilaria Salis. “La scelta spetta a lei, alla sua famiglia e anche alla dirigenza del partito – spiega ancora l’ex segretario – tutto il resto è rumore di fondo. Di certo quello che sta passando è vergognoso e facciamo bene a tenere alta l’attenzione, ma sul resto non possiamo dire nulla. Io non so cosa possa comportare la sua candidatura, ma se può esserle utile non ci sono problemi”.

Zingaretti e le prossime politiche

Zingaretti intervista La Stampa
Zingaretti e le politiche – Notizie.com – © Ansa

Zingaretti in questa intervista si sofferma anche sulle prossime politiche e non ha dubbi. Secondo l’ex segretario, la strada intrapresa dalle opposizioni è quella giusta per poter ritornare al governo. Gli accordi consentiranno ai partiti di presentarsi uniti e per questo motivo si dovrebbe riuscire a battere la destra. Ma come detto in precedenza, stiamo parlando di un qualcosa destinato a cambiare in davvero poco tempo considerando che le novità sono dietro l’angolo.

Impostazioni privacy