Cucchi: “L’Inter ha dominato il campionato. Sul quarto posto…”

Il giornalista e voce storica del calcio italiano Riccardo Cucchi in esclusiva ai nostri microfoni: “La Juventus raggiungerà l’obiettivo. Sul Napoli…”.

Si è conclusa una giornata di campionato che ha dato diverse conferme. Tra queste l’Inter che viaggia sempre più verso lo Scudetto e una Juventus in crisi. Noi delle due squadre e delle altre situazioni presenti in campionato ne abbiamo parlato in esclusiva con Riccardo Cucchi, voce storica del calcio italiano.

Esclusiva Cucchi Serie A
Riccardo Cucchi in esclusiva ai nostri microfoni – Notizie.com – © Ansa

Riccardo Cucchi, l’Inter è ormai ad un passo dallo Scudetto.

Mi pare che il vantaggio sia rassicurante. L’Inter ha dominato il campionato e lo ha dimostrato anche contro un ottimo Empoli. Ha grande concretezza“.

Momento difficile in casa Juventus. Riuscirà ad ottenere il quarto posto?

Io credo che la Juventus riuscirà a raggiungere il suo obiettivo stagionale. Non è assolutamente una squadra da scudetto, ma penso che stia rispettando il programma di inizio stagione. In più sono ancora in corsa per vincere la Coppa Italia. Secondo me contro la Lazio sarà una gara diversa da quella del campionato“.

A proposito di Lazio, la vittoria contro la Juventus è un segnale di svolta oppure bisogna dare a Tudor più tempo?

Ci vuole del tempo. Diciamo che dopo la Juventus abbiamo capito che la squadra ha diverse possibilità tattiche. Vedremo poi che risultati la squadra riuscirà ad ottenere. Secondo me un obiettivo alla portata dei biancocelesti potrebbe essere l’Europa League. La vedo fuori dalla lotta per la Champions“.

Cucchi: “Il Bologna merita il quarto posto”

Esclusiva Cucchi Serie A
Riccardo Cucchi sulla lotta per il quarto posto – Notizie.com – © Ansa

Altra squadra in difficoltà è il Napoli.

Io credo che non sia un problema di panchina. Con Calzona i risultati non sono cambiati di molto. I giocatori hanno reso meno rispetto alla scorsa stagione. Un po’ come la Lazio“.

Per il quarto posto sarà Roma-Bologna oppure possiamo inserire anche l’Atalanta?

Dobbiamo inserire in questa lotta sia Roma che Atalanta. Vorrei sottolineare il rendimento straordinario degli orobici da molte stagioni. Poi non è facile confermarsi con una squadra che cambia ogni anno pelle. Però devo dire che la squadra che merita di più il piazzamento è il Bologna. Sono sette vittorie nelle ultime otto partite. Numeri che confermano il valore importante della rosa“.

Lotta salvezza. Chi la spunterà?

Difficile dirlo. Esclusa la Salernitana, sono diverse le squadre in pochissimi punti che rischiano tantissimo. Sarà la lotta più appassionante di questo finale di stagione. Si deciderà tutto all’ultima giornata“.

Impostazioni privacy