Fai queste 4 cose prima di svegliarti e sarai carico di energia

Se fai sempre fatica a carburare al mattino non appena ti svegli, con questi 4 trucchetti sarai subito pieno di energia: fai così.

sveglia colazione
Fai queste 4 cose prima di svegliarti e sarai carico di energia (Notizie.com)

Da ormai tanti anni a questa parte, con l’avvento dello smartphone, la prima cosa che ognuno di noi fa quando si sveglia è quello di guardare il telefono ed iniziare a scrollare, perdendo minuti preziosi del proprio tempo in un’attività che, alla fine, ci renderà soltanto più pigri e rallentati.

Dopo una notte di sonno, infatti, il nostro cervello, così facendo, è letteralmente sopraffatto da tutti questi stimoli che arrivano dal nostro cellulare e, così facendo, farà necessariamente fatica ad ingranare.

Per questo motivo, oltre al fatto che non fa bene alla salute, il suggerimento è quello di cercare di limitare il più possibile il suo utilizzo nelle primissime ore della giornata, soprattutto nella fase del risveglio.

Per iniziare la tua giornata lavorativa o di studio con una marcia in più, ecco quattro semplicissimi consigli, dei veri e propri trucchetti di biohacking, che possono farti mettere il boost per intraprendere con una carica in più la tua giornata di lavoro.

Cosa fare appena svegli? La morning routine per essere subito attivi

letto sveglia
Ecco 4 consigli per essere subito attivo non appena ti svegli (Notizie.com)

Il primo consiglio è quello di fare, se possibile, colazione all’aria aperta o, comunque, in un luogo illuminato dal sole. Questo perchè i raggi solari ti fanno rilasciare l’orexina, un ormone che aiuta, in parole semplici, a svegliarsi.

Il secondo consiglio, se i raggi del sole non vi bastano, è quello di mettere le mani ed i piedi sotto l’acqua fredda, ghiacciata se possibile: questo passaggio, infatti, farà rilasciare al tuo corpo una vera e propria scarica di adrenalina che ti permetterà di partire con una bella botta di energia improvvisa.

Il terzo modo per svegliarti carico di energia è quello di ascoltare musica mentre fai degli esercizi di stretching o, in generale, tre minuti di attività fisica. Non è necessario fare chissà quale movimento, bastano soltanto pochi piegamenti, una serie di squat o poco altro, non troppo impegnativo ma sicuramente motivante, il tutto ovviamente accompagnato da una canzone bella “strong”.

L’ultimo suggerimento è, invece, quello di bere caffè, ma non appena sveglio. Il momento in cui fa più effetto, infatti, è dopo circa un’ora da quando ti sei effettivamente svegliato. Insomma, provare per credere.

Impostazioni privacy