Festival di Sanremo, si cambia sistema di votazione? L’annuncio della Rai non lascia dubbi

Il sistema di votazione al Festival di Sanremo non smette di far discutere. E la Rai nelle scorse ore ha fatto un annuncio molto importante.

A distanza di cinque anni dal caso Ultimo, il sistema di votazione ritorna al centro nella bufera. La vittoria di Angelina Mango ha portato sui social i fan di Geolier a chiedere una modifica per consentire al giudizio dei telespettatori di avere un peso ancora maggiore di quanto successo fino ad oggi.

Televoto Sanremo modifiche
Cambia il sistema di votazione a Sanremo? – Notizie.com – © Ansa

La richiesta degli utenti è stata rivolta ai vertici Rai durante la conferenza stampa di fine kermesse canora e la risposta non si è assolutamente fatta attendere. Da sottolineare anche che il sistema di voto era stato modificato già in passato per altre polemiche. Vedremo cosa succederà nelle prossime settimane e se alla fine ci saranno delle novità.

La Rai non esclude modifiche

Televoto Sanremo modifiche
La Rai non esclude alcune modifiche – Notizie.com – © Ansa

Nessuna chiusura all’apporto di modifiche al sistema di voto. E’ questa la posizione della Rai espressa in conferenza stampa. Nelle prossime settimane, come confermato dal capo ufficio stampa Casinelli, saranno fatte tutte le riflessioni del caso per capire se nella prossima edizione si dovrà portare un qualcosa di diverso rispetto a quanto fatto fino ad oggi.

A viale Mazzini si proverà a trovare un modo per dare risalto al voto popolare anche se non sarà per nulla semplice. Non è da escludere che si attenda la scelta del nuovo direttore artistico prima di affrontare il tema del sistema di votazione. Il dibattito, comunque, continuerà nelle prossime settimane per cercare di capire come muoversi su un tema molto delicato.

Difficile un compromesso

Televoto Sanremo modifiche
Il televoto conterà maggiormente al prossimo Sanremo? – Notizie.com – © Ansa

In caso di modifiche, l’obiettivo resta quello di arrivare ad un compromesso, ma si preannuncia molto difficile. Ad oggi il televoto vale un terzo e si potrebbe pensare anche ad aumentare la sua percentuale e la diminuzione della sala stampa e delle radio. Non è da escludere la possibilità di unire queste ultime due e rendere ancora più snello il sistema. Tutte ipotesi al vaglio dei vertici Rai e decisioni che saranno prese nei prossimi mesi.

Impostazioni privacy