Premierato, la partita è quasi chiusa: c’è una novità importante

La discussione sul premierato all’interno della maggioranza continua. Il premier Meloni vuole chiudere la partita in breve tempo. E c’è una novità importante.

Il governo è ormai vicino a chiudere la prima partita sul premierato. L’impianto del provvedimento è ormai definito e, come riferito da Il Messaggero, restano da definire alcuni dettagli. Un passaggio che sarà ultimato dai tre leader subito dopo il ritorno del premier Meloni da Tokyo.

Meloni premierato ultime novità
Il premier Meloni pronta a chiudere la partita per il premierato – Notizie.com – © Ansa

Si tratta di una riforma leggermente diversa rispetto alla partenza. Sono state inserite alcune modifiche importanti e l’ultima novità riguarda gli incidenti d’Aula. La maggioranza ha deciso di mettere una sorta di polizza per evitare degli inciampi durante il periodo alla guida del Paese.

La novità in caso di incidente in Aula

Meloni premierato ultime novità
Decisa una ‘polizza’ per eventuali incidenti d’Aula – Notizie.com – © Ansa

Ormai lo sappiamo bene: uno dei passaggi più delicati per quanto riguarda il governo, soprattutto quando sono presenti delle tensioni all’interno della maggioranza, è quello del voto in Aula ad un decreto. Il centrodestra ha deciso di mettere una sorta di polizza all’interno del premierato per proseguire il percorso anche in caso di un inciampo.

Si è deciso, infatti, di inserire un passaggio in più in caso di un voto contrario ad un decreto. Nessuna caduta automatica, ma una nuova mozione di fiducia in Parlamento. Solo questa dovesse essere bocciata, allora entrerebbe in gioco il Capo dello Stato con due vie d’uscita per il premier: il voto o un nuovo presidente scelto sempre nella maggioranza. Discorso diverso, invece, in caso di una mozione di sfiducia motivata. Qui sono previste le dimissioni del primo ministro e il ritorno al voto.

Premierato, si attende il ritorno del premier per chiudere la partita

Meloni premierato ultime novità
Si attende il ritorno del premier Meloni da Tokyo per definire i dettagli – Notizie.com – © Ansa

La novità riguardante i possibili incidenti d’Aula rappresenta una svolta importante per chiudere la partita del premierato. La maggioranza sembra avere ormai trovato la quadra e si attende il ritorno del presidente del Consiglio dal Giappone per chiudere la partita e consentire al provvedimento di arrivare in Aula. Ricordiamo che per l’approvazione servono quattro passaggi in Parlamento e per questo motivo la strada si conferma ancora lunga.

Impostazioni privacy