Bambino di 10 anni cade dal terzo piano: è gravissimo

Un incidente capitato a un bimbo americano che era in vacanza con la famiglia, le forze dell’ordine stanno svolgendo indagini accurate

Terrore e disperazione. Un bambino di 10 anni è precipitato da una finestra del terzo piano di un appartamento adibito a B&B e si trova all’ospedale dove è in gravissime condizioni. E’ successo a Roma, in pieno centro storico. E’ il figlio di una coppia di americani che sono venuti nella capitale in vacanza, ma è diventata una tragedia. Il povero piccolo è caduto da un palazzo che ospitava un appartamento che serviva come struttura ricettiva in centro storico a Roma ed è caduto da diversi metri di altezza. Sin da le sue condizioni sono apparse gravi, tanto che è intervenuto prontamente il 118 che ha portato il bimbo al Bambino Gesù.

L'incidente
Immagini di repertorio di un pronto soccorso (Ansa Notizie.com)

La tragedia è accaduto precisamente a corso Vittorio Emanuele II, in pieno centro con la famiglia che non si è accorta di nulla. Ad intervenire prontamente sono stati i carabinieri della stazione Roma Farnese, che erano nei paraggi per alcuni servizi di controllo e si sono attivati, correndo disperatamente per aver sentito le urla della mamma.

IN AGGIORNAMENTO

Impostazioni privacy