DIRETTA Ucraina, attacchi nella notte a Kiev: missili e droni russi colpiscono capitale

DIRETTA Ucraina, tutti gli aggiornamenti in tempo reale in merito a quello che si sta verificando nel Paese europeo orientale e non, oramai arrivato al giorno numero 699 di conflitto 

699mo giorno conflitto
Guerra Ucraina (Ansa Foto) Notizie.com

699mo giorno di conflitto in Ucraina. Segui con noi tutti gli aggiornamenti, in tempo reale, in merito a quello che si sta verificando nel Paese europeo orientale e non.

DIRETTA Ucraina, tutte le news in tempo reale

688mo giorno conflitto
Guerra Ucraina (Ansa Foto) Notizie.com

Nuovi passi in avanti Ue

L’Unione europea lavora al piano B per aiutare Kiev con 20 miliardi di euro.

40 missili e droni lanciati da Mosca

Le forze armate russe hanno lanciato 40 tra missili e droni contro l’Ucraina nella notte. Lo ha riferito l’aeronautica militare di Kiev.

Parla Seourné

Queste le parole del nuovo ministro degli Esteri francese, Stephane Sejourné “L’Ucraina è e resterà la priorità della Francia malgrado il moltiplicarsi delle crisi“.

Attacchi russi nella notte

Nel cuore della notte ci sono stati degli attacchi importanti russi a Kiev: ci sono danni. Questo è quello che fanno sapere fonti e media locali.

Anche Sejournè a Kiev?

Il nuovo ministro degli Esteri francese, Stephane Sejourné, “è in viaggio verso Kiev”. Lo riferisce Le Figaro.

Parla Sunak

Queste le parole del primo ministro britannico, Rishi Sunak: “Se Putin vince in Ucraina, non si fermerà lì e i nostri avversari in tutto il mondo crederanno che non abbiamo nè la pazienza nè le risorse per guerre lunghe. Se vacilliamo ora, non solo incoraggeremo Putin ma anche i suoi alleati in Corea del Nord, Iran e altrove”.

Sunak a Kiev

Il premier britannico, Rishi Sunak, si trova a Kiev per ribadire il proprio sostegno all’Ucraina. E’ stato firmato un accordo per quanto riguarda la sicurezza. Lo stesso, definito da Volodymyr Zelensky, un qualcosa “senza precedenti”.

Parla Simonyte

Queste sono le parole da parte della ministra lituana Ingrida Simonnyte: “L’Unione europea vanta una storia caratterizzata da numerosi successi, ha contribuito alla prosperità e alla stabilità in cui l’Europa ha vissuto per lungo tempo. Purtroppo, con l’inizio della guerra della Russia contro l’Ucraina, questo periodo è cessato. Il nostro compito è aiutare gli ucraini”.

Parla ministro estone

Queste sono le parole del ministro della Difesa estone, Hanno Pevkur: “In una guerra di logoramento, come quella in corso in Ucraina, le munizioni sono cruciali: tutti i partner europei devono rispettare le promesse date”.

Parla Medvedev

L’ex presidente russo, Dmitry Medvdev, ha dichiarato: “Le truppe Gran Bretagna a Kiev significa che è una dichiarazione di guerra”.

Impostazioni privacy