Agente Kvaratskhelia provoca, Osimhen risponde: volano insulti

L’agente di Kvaratskhelia “provoca” Victor Osimhen e l’attaccante nigeriano non fa attendere la sua risposta: volano insulti 

La situazione in casa Napoli non è assolutamente delle migliori. Dalle stelle alle stalle. Da campioni di Italia fino ad arrivare a chiudere il girone di andata al nono posto con soli 28 punti conquistati. L’ambiente non è sereno. Le sconfitte arrivano come se fosse la “normalità”. Il cambio di allenatore (Walter Mazzarri al posto di Rudi Garcia) non ha dato l’effetto sperato. L’ultimo ko contro il Torino, in trasferta, ha demoralizzato e fatto infuriare i tifosi. Adesso, però, in quel di Napoli si rischia seriamente di aprire un nuovo caso.

Situazione fuori controllo a Napoli
Volano insulti tra agente Kvaratskhelia e Victor Osimhen (Foto LaPresse) Notizie.com

La questione riguarda due personaggi: l’agente di Kvicha Kvaratskhelia, Mamuka Jugeli e Victor Osimhen. Quest’ultimo sarà impegnato, per almeno un mese (dipenderà cosa farà la sua Nigeria), nella Coppa d’Africa. Le dichiarazioni del procuratore del georgiano non sono passate inosservate. Tanto è vero che sono giunte anche nel ritiro della nazionale nigeriana dove l’attaccante si sta preparando al meglio per poter vincere la competizione.

Napoli, botta e risposta ag. Kvaratskhelia e Osimhen: “Pezzo di m***a”

Queste sono state le sue parole in merito al futuro del nigeriano (tra l’altro nemmeno suo assistito): “Osimhen ha firmato un nuovo contratto, ma tu pensi davvero che giocherà nel Napoli per tutta la sua carriera? Andrà a giocare in Arabia Saudita in estate. Il Napoli ha aumentato il contratto di Osimhen, ma Khvicha non accetterebbe un trasferimento in Arabia nemmeno se gli offrissi un miliardo di euro”. 

Situazione fuori controllo a Napoli
Osimhen risponde all’agente di Kvaratskhelia (Foto LaPresse) Notizie.com

La risposta del nigeriano non si è fatta assolutamente attendere. Il tutto è arrivato con una ‘storia’ postata sul suo canale ufficiale di Instagram. Queste sono state le sue parole a riguardo: “Caro Mamuka Jugeli, sei un pezzo di m****, rifiuto umano e una vergogna. Sono imbarazzato da come ragioni, idiota! Tieni il mio nome fuori dalla tua bocca”. Segno del fatto che la situazione a Napoli non è assolutamente tranquilla.

Ovviamente le richieste di mercato per il classe ’98 africano di certo non mancano e non tarderanno ad arrivare in estate. Possibili sirene dalla Premier League per lui oppure proprio dall’Arabia Saudita. Nel frattempo, sui social network, i tifosi si sono schierati dalla parte del loro centravanti ed hanno invitato l’agente del georgiano a farsi i fatti propri.

 

 

Impostazioni privacy