Lite finisce in tragedia, giovane ucciso nella notte: indagini in corso

Una lite che è terminata nella peggiore maniera possibile, un giovane è stato ucciso nel cuore della notte: indagini in corso 

Le notizie che arrivano direttamente dal centro di Pisa sono a dir poco drammatiche. Secondo quanto riportato da alcune fonti e media locali pare che, nel cuore della notte, un giovane sia rimasto ucciso. Si trattava di un giovane, di origine tunisina, che è stato assassinato con un numero indecifrato di coltellate. Il tutto è accaduto per strada. A lanciare l’allarme sono stati alcuni passanti che hanno notato il corpo a terra in una pozza di sangue.

E' accaduto a Pisa
Giovane ucciso a coltellate nella notte (Ansa Foto) Notizie.com

Sul posto sono arrivati i carabinieri e l’ambulanza. Il personale medico non ha potuto fare altro che constatare il decesso della vittima visto che per lui non c’era più nulla da fare. A quanto pare la vittima è stata raggiunta da numerosi colpi di fendente. Uno, quello mortale, nella zona del torace che non gli ha lasciato scampo. Il tutto è avvenuto precisamente sotto i portici dell’edificio che ospita la sede centrale delle Poste.

Pisa, tunisino ucciso a coltellate nella notte: indagini in corso dei carabinieri

A quanto pare il luogo, specialmente la notte, è frequentato da sbandati, tossicodipendenti e spacciatori stranieri. Subito sono partite le indagini da parte dei militari dell’arma che vogliono vederci chiaro. Per questi ultimi non ci sono dubbi: ci sarebbe stata una lite terminata con un omicidio. Non è esclusa alcun tipo di ipotesi, nemmeno quella che porta ad un possibile regolamento di conti. Nella scena del crimine i carabinieri hanno trovato dei numerosi cocci di bottiglia di vetro rotti ed una quantità importante di sangue.

E' accaduto a Pisa
Giovane ucciso a coltellate nella notte (Ansa Foto) Notizie.com

A questo punto non è nemmeno da escludere il fatto che l’aggressore, oltre a darsi alla fuga, sia rimasto ferito. Da valutare se nella zona ci siano telecamere di videosorveglianza che possano aver ripreso la drammatica scena. Una vicenda che ha inevitabilmente sconvolto la cittadina toscana.

Impostazioni privacy