Terremoto in Serie A, il club rischia la penalizzazione: i dettagli

Un vero e proprio terremoto quello che potrebbe seriamente verificarsi in Serie A, il club rischia la penalizzazione: svelati tutti i dettagli 

Non si tratterebbe affatto della prima volta per il club visto che, già lo scorso anno, quando militava in cadetteria gli era stato inflitto un punto di penalizzazione. Adesso, però, le cose potrebbero andare in maniera decisamente diversa ed il rischio sarebbe molto più alto. Un vero e proprio terremoto quello che rischia di verificarsi in casa Genoa. Il team allenato dal campione del mondo Alberto Gilardino rischia una importante penalizzazione nell’attuale classifica di Serie A.

Il Genoa rischia la penalizzazione
Terremoto in Serie A, club rischia penalità (Foto LaPresse) Notizie.com

Ad annunciare questa clamorosa indiscrezione ci ha pensato direttamente la ‘Gazzetta dello Sport‘. Il noto quotidiano ha annunciato che il tutto è partito direttamente dalla Covisoc. In merito a questa vicenda la Procura federale sta effettuando tutte le verifiche del caso in merito ad una possibile consegna in ritardo di alcuni documenti. Gli stessi che riguarderebbero il versamento di parte delle ritenute Irpef.

Terremoto in Serie A, il Genoa rischia la penalizzazione: tutti i dettagli

Si parla di un ritardo che va dai due ai tre giorni. Il tutto rispetto al termine di consegna attualmente previsto per il 16 novembre dello scorso anno. Si tratta di una vera e propria prassi. Anche perché la Covisoc (Commissione di Vigilanza sulle Società di Calcio Professionistiche), dopo aver registrato il ritardo dei pagamenti, ha immediatamente avvisato la Procura Federale. La stessa che ha avviato le verifiche di rito per fare il punto della situazione.

Il Genoa rischia la penalizzazione
Il Genoa di Alberto Gilardino rischia una penalizzazione in classifica (Foto LaPresse) Notizie.com

Le stesse che si stanno verificando proprio in questi ultimi giorni. Di conseguenza il procuratore della Figc, Giuseppe Chiné, non ha perso tempo ed ha aperto un fascicolo per determinare le eventuali violazioni del caso. Fino a questo momento, però, il Genoa fa sapere di non essere particolarmente allarmato su questa vicenda. Anche perché questo ritardo sarebbe il risultato di un errore procedurale ed, allo stesso tempo, amministrativo. Lo stesso che, però, non li esonera da un rischio di penalizzazione in classifica.

Quanto rischia il Genoa? Il ‘Grifone’ rischierebbe almeno dall’uno ai tre punti di classifica. In questo caso, però, per cercare di rimediare esistono tre strade: l’archiviazione del caso da parte del procuratore, il patteggiamento, prima o dopo il deferimento e il processo al Tribunale federale. Insomma, non delle buone notizie in vista del prossimo turno di campionato che vedrà i rossoblù impegnati, in trasferta, questa sera sul difficile campo del Dall’Ara contro il Bologna dell’ex Thiago Motta.

Impostazioni privacy