Caso Verdini, Salvini esplode: “Querelo tutti, io non c’entro nulla”

Il leader della Lega e Ministro delle Infrastrutture sbotta con chi lo accosta alla vicenda giudiziaria che vede coinvolto il padre della compagna

Matteo Salvini esplode con chi lo continua ad accostare al caso giudiziario in cui sono coinvolti il padre Denis e il fratello Tommaso della compagna Francesca Verdini. E dirama un comunicato di fuoco: “Ho l’onore e l’onere di prendermi responsabilità delicate, sempre in totale autonomia, nell’esclusivo interesse dell’Italia per promuovere lo sblocco, l’accelerazione e la progettazione di opere pubbliche ferme da anni”, le parole del leader della Lega Matteo Salvini.

Il leader
Il leader della Lega Matteo Salvini annuncia querele (Ansa Notizie.com)

Essere coinvolto a sproposito in vicende di cui non so nulla non è più tollerabile. Da oggi cominciano a partire querele, da parte mia e della mia compagna Francesca Verdini come me coinvolta senza motivo in diversi articoli, con l’impegno a devolvere in beneficenza tutto quello che i calunniatori dovranno risarcire“, ha concluso la nota del ministro delle Infrastrutture Matteo Salvini.

Impostazioni privacy