Attacchi e critiche contro Papa Francesco, arriva la scomunica

Aveva attaccato e criticato Papa Francesco, nelle ultime ore è giunta la notizia della scomunica nei confronti dell’ex parroco

Proprio nelle ultime ore è stato dato il benservito nei confronti di don Ramon Guidetti. Quest’ultimo non le aveva mandate a dire a Papa Francesco, tanto da accusarlo e puntare il dito contro il Santo Padre. E’ arrivata, infatti, la scomunica nei confronti del 48enne sacerdote livornese, parroco di San Ranieri a Guasticce dal 2017. Il tutto è avvenuto nell’ultimo giorno dello scorso anno quando, durante la celebrazione, aveva annunciato di essere in contrasto con le idee del Papa e soprattutto con la Chiesa.

Scomunicato don Ramon Guidetti
Aveva attaccato e definito ‘Usurpatore’ Papa Francesco (Ansa Foto) Notizie.com

Dinanzi ai fedeli, nel giorno del primo anniversario della morte di Papa Benedetto XVI, aveva annunciato: “Papa Francesco non è il Papa ma un usurpatore“. Parole sorprendenti quelle del parroco che ha continuato dicendo: “Lo scorso 17 dicembre, in un santuario vicino a Buenos Aires, in cui è stato arcivescovo l’innominato, un fulmine ha colpito la statua di San Pietro. E cosa è andato a incenerire? L’aureola e le chiavi. L’aureola perché Pietro non è più santo, perché c’è un gesuita massone legato ai poteri mondiali, un usurpatore antipapa. E le chiavi perché quelle se le è tenute il buon Benedetto“.

Aveva attaccato Papa Francesco, arriva la scomunica per don Ramon Guidetti

Il vescovo di Livorno, monsignore Simone Giusti, non ha potuto fare altro se non procedere alla scomunica ufficiale del sacerdote. Lo ha ribadito in una intervista che ha rilasciato al quotidiano online della Diocesi livornese “La settimana“. Queste le sue parole in merito: “Cari confratelli, cari fedeli, si comunica che Don Ramon Guidetti, Presbitero della Diocesi di Livorno e Parroco della Parrocchia di San Ranieri in Guasticce, in data 31 dicembre 2023, durante la Celebrazione eucaristica, ha pubblicamente compiuto un atto di natura scismatica.

Scomunicato don Ramon Guidetti
Aveva attaccato e definito ‘Usurpatore’ Papa Francesco (Ansa Foto) Notizie.com

Tanto da rifiutare la sottomissione al Sommo Pontefice e la comunione con i membri della Chiesa a lui soggetti Mons. Simone Giusti, Vescovo della Diocesi di Livorno, in data odierna 1 gennai 2024, ha emesso un Decreto. Lo stesso dichiara che Don Ramon Guidetti è incorso ipso facto nella scomunica latae sententiae. Il suddetto sacerdote è sospeso a divinis e rimosso dall’ufficio di Parroco della Parrocchia di San Ranieri in Guasticce“.

Non si sono fatte attendere le parole di don Ramon Guidetti che, dopo aver ricevuto la scomunica, ha rivelato: “Sono sereno e tranquillo, ma allo stesso tempo stupito della velocità con cui la ghigliottina ha tagliato la sua ennesima testa“.

Impostazioni privacy