Gioca con un petardo, gli esplode e un 11/enne perde la vista

Incidente grave nella notte di San Silvestri, con un bambino che è stato portato d’urgenza in ospedale e sottoposto a un delicato intervento chirurgico

E’ grave un bambino di undici anni che stava maneggiando un petardo. Un incidente capitato al parco giochi di Alfano in provincia di Salerno, dove un ragazzino di appena 11 anni è rimasto seriamente ferito agli occhi e pare anche alla mano mentre stava maneggiando un petardo. E’ successo tutto all’improvviso mentre stava cercando di accendere un petardo che probabilmente non doveva nemmeno avere.

La tragedia
Un ragazzino è stato portato urgentemente in ospedale per l’esplosione di un petardo (Ansa Notizie.com)

Il trauma più grave l’ha riportato all’occhio destro con i medici che hanno fatto di tutto per salvargli la vista ma non c’è stato nulla da fare. Diverse ore sotto i ferri, ma alla fine il verdetto tremendo. E’ stato portato all’ospedale di San Luca e sottoposto a un delicato intervento chirurgico, il bambino ha perso la vista dall’occhio ferito e tante altre ustioni lungo la mano.

Impostazioni privacy