Gasparri (FI): “Fondi per la polizia? Il significato è chiaro”

Maurizio Gasparri in un’intervista a ‘Libero’ si sofferma sulla decisione di dare maggiori fondi alla polizia: “Finalmente l’obiettivo è stato raggiunto”.

Maurizio Gasparri in un’intervista a Libero si sofferma sulla decisione di aumentare i fondi per la polizia: “E’ un incremento fortemente voluto dal centrodestra e sono contento che il governo abbia raccolto questa richiesta. Accanto alle risorse per il rinnovo del comparto pubblico, questo stanziamento consentirà di garantire la loro specificità“.

Gasparri intervista Libero fondi di polizia
Gasparri sulla decisione di destinare più fondi alla polizia – Notizie.com – © Ansa

Chi svolge un lavoro simile – prosegue l’esponente di Forza Italia – rischia molto di più dei dipendenti pubblici e per questo motivo si tratta di una attività con caratteristiche uniche. Specificità significa inserire alcune cifre supplementari che servono per alcune integrazioni come la previdenza dedicata, la tutela sanitaria“.

“Le coperture le decidono governo e Mef”

Gasparri intervista Libero fondi di polizia
Gasparri risponde alle opposizioni – Notizie.com – © Ansa

I fondi per la polizia portano delle polemiche da parte delle opposizioni visto che i fondi arrivano dal taglio delle risorse dei migranti. “In realtà le coperture le decidono governo e Mef – sottolinea Gasparri – ma voglio dire una cosa: c’è un incremento di fondi per l’immigrazione: visto che gli arrivi numerosi hanno determinato quest’anno costi maggiori per lo Stato. Davanti a questo possiamo dire che c’è stata una limatura dell’incremento“.

Le polemiche che arrivano dalla sinistra molte volte ci dicono che non hanno a cuore il maggior sostegno alle forze di polizia – continua Gasparri – dovrebbero plaudire la nostra decisione. Invece è sintomatico di un atteggiamento di diffidenza e di ostilità verso il comparto della sicurezza“.

“Il governo deve destinare i fondi alle cose prioritarie”

Gasparri intervista Libero fondi di polizia
Gasparri replica a Boccia – Notizie.com – © Ansa

Gasparri replica anche a Boccia, che ha parlato di uno scippo sul fondo previsto per il Parlamento: “Il governo ha l’obbligo di destinare i fondi alle cose prioritarie. Se poi loro pensano che la priorità deve essere quella di finanziare le navi che portano i clandestini in Italia, la nostra risposta è che non abbiamo quel tipo di priorità“.

Impostazioni privacy