Dolci di Natale, panettone o pandoro? Dopo i consigli del pasticciere non avrete dubbi!

Il dolce di Natale per eccellenza, anche se non tutti gli italiani sono d’accordo, è senz’altro il panettone. 

Con frutta candita o cioccolato, al pistacchio, con le mandorle e in tantissimi altri modi: in qualsiasi varietà lo mangiate, non mancherà nemmeno quest’anno sulle tavole degli italiani.

Sempre più persone hanno la curiosità di prepararlo a casa, ma quali sono i segreti? Lo abbiamo chiesto a Mattia Premoli, secondo classificato del concorso Artisti del Panettone 2023, organizzato in collaborazione di Confcommercio Milano.

Ricetta del panettone fatto in casa di Mattia Premoli
Ricetta del panettone fatto in casa di Mattia Premoli (Pexels.com/Instagram) – notizie.com

È il titolare della pasticceria La Primula di Treviglio e nella sua carriera ha vinto anche altri premi. La bravura di Mattia Premoli, 36 anni, è sicuramente mettere insieme scienza e doti culinarie, visto che ha anche una laurea in Ingegneria Informatica: “Quando mi sono laureato già lavoravo in pasticceria, quindi dopo l’università ho continuato a fare questo mestiere”, racconta a Notizie.com.

I segreti del pasticciere Premoli per un panettone perfetto

Mattia è senz’altro un maestro nella lievitazione, quindi seguendo i suoi consigli non potrete sbagliare il vostro panettone fatto in casa. “Non c’è nessun segreto – spiega – ci sono tanti piccoli accorgimenti che nel complesso aiutano a realizzare un prodotto di qualità”. Ma quali sono? Chiediamo: “La cura del lievito, prodotti di qualità, una farina tecnica specifica per il panettone che si può acquistare online. Soprattutto non bisogna avere gretta nell’aggiungere gli ingredienti durante la fase dell’impasto e lasciare il tempo che serve per far sì che si formi la maglia glutinica”.

Se è la prima volta che vi cimentate nella ricetta del panettone poi, Mattia Premoli vi consiglia di “non prendervela se sarete costretti a buttarlo via”, perché il procedimento non è facilissimo.

La ricetta per un chilo di panettone

Mattia Premoli
Mattia Premoli (Foto di Instagram) – notizie.com

Ingredienti

Di seguito il pasticciere spiega tutti i passaggi per realizzare il panettone da un chilo. Gli ingredienti da usare sono farina, lievito, acqua, uova (2 tuorli), burro, sale, miele, aromi, sale, burro, zucchero e sospensioni (canditi).

Primo impasto

Va realizzata prima la biga, cioè il primo impasto, con farina, tuorlo da aggiungere un po’ alla volta. Lavorare l’impasto fino a che non si forma la maglia glutinica. A questo punto aggiungere tutto lo zucchero, il burro e il sale. Lasciar fermentare tutta la notte per 12-14 ore a 25-26 gradi”.

Secondo impasto

Il secondo impasto va realizzato la mattina successiva: “Aggiungere all’impasto della sera precedente poca farina, che anche se rende più difficile formare la maglia glutinica, aiuta a diluire meno tutte le sostanze che rendono buono il panettone. Girare bene la macchina impastatrice affinché si formi la maglia glutinica. A questo punto aggiungere il tuorlo dell’uomo poco alla volta, e ancora zucchero, miele, aromi e sospensioni. A questo punto l’impasto del panettone dovrà nuovamente lievitare per 6-8 ore. La cottura del chilo è a forno statico, 175 gradi per 55 minuti”. 

Impostazioni privacy