Vlahovic chiama, Lautaro risponde: i top e i flop di Juventus-Inter

Termina in parità il big match di questa tredicesima giornata di campionato tra Juventus e Inter. Un punto che non cambia nulla in vetta alla classifica.

Juventus e Inter si dividono la posta in palio in palio in questo big match della tredicesima giornata. Al vantaggio di Vlahovic risponde Lautaro Martinez dopo soli sei minuti.

Top e flop Juventus-Inter
Vlahovic e Lautaro a segno in Juventus-Inter – Notizie.com – © Lapresse

Un punto che cambia poco davanti. L’Inter, infatti, resta davanti a tutti con un vantaggio di due punti proprio sui bianconeri. Un pareggio che consente a Milan e Napoli di riavvicinarsi.

Il tabellino e le pagelle di Juventus-Inter

Top e flop Juventus-Inter
Dumfries e Kostic in azione – Notizie.com – © Lapresse

Juventus-Inter 1-1

Marcatori: 27′ Vlahovic (J), 33′ Lautaro Martinez (J)

Juventus (3-5-2): Szczesny 6.5; Gatti 6, Bremer 6.5, Rugani 6; Cambiaso 6, McKennie 6.5, Nicolussi-Caviglia 6 (61′ Locatelli 6.5), Rabiot 6, Kostic 5.5 (89′ Kostic); Vlahovic 7 (80′ Kean s.v.), Chiesa 6.5 (79′ Milik s.v.). A disposizione: Pinsoglio, Perin, Huijsen, Yildiz, Iling-Junior, Miretti, Nonge. All. Allegri 6.5

Inter (3-5-2): Sommer 6; Darmian 6, de Vrij 5.5, Acerbi 6; Dumfries 5.5 (70′ Cuadrado 5.5), Barella 6.5 (88′ Frattesi), Calhanoglu 6 (83′ Asllani s.v.), Mkhitaryan 6, Dimarco 6 (70′ Carlos Augusto 6); Thuram M. 6.5 (88′ Arnautovic), Lautaro Martinez 7. A disposizione: Di Gennaro, Audero, Sensi, Klassen, Bisseck, Agoumé, Stabile. All. Inzaghi S. 6.5

Arbitro: Sig. Marco Guida di Torre Annunziata 6.5

Note: Ammoniti: Cambiaso, Kostic (J); Cuadrado (I). Angoli: 1-0 per la Juventus. Recupero: 1′ p.t.; 4′ s.t.

I top

Top e flop Juventus-Inter
Prestazione importante da parte di Vlahovic – Notizie.com – © Lapresse

Dusan Vlahovic (Juventus) – Per il serbo una delle migliori partite da inizio stagione. Un gol e soprattutto tanta con i diversi avversari. Quasi sempre ha vinto i duelli con de Vrij.

Lautaro Martinez (Inter) – Lui e Thuram hanno fatto una partita più che sufficiente. Premiamo lui per il gol. Lo smarcamento su Gatti va fatto vedere nelle scuole calcio.

Weston McKennie (Juventus) – Tanta sostanza in mezzo al campo per l’americano. Forse è mancato negli inserimenti, ma nel recupero del pallone e in fase di impostazione non è mai mancato.

I flop

Top e flop Juventus-Inter
De Vrij è sembrato in difficoltà – Notizie.com -© Lapresse

Stefan de Vrij (Inter) – Per l’olandese partita non semplice. E’ sembrato quello maggiormente in difficoltà nella retroguardia nerazzurra e sul gol di Vlahovic poteva fare sicuramente di più.

Denzel Dumfries (Inter) – Anche per lui una serata non delle migliori. Si è annullato con Kostic e non ha mai realmente creato particolari occasioni. Ha la colpa di aver perso il contrasto con Vlahovic nell’azione del gol.

Filip Kostic (Juventus) – Non è assolutamente il Kostic dello scorso anno. Pensa soprattutto a limitare Dumfries e non sempre preciso in fase di impostazione. Partita poco sotto la sufficienza.

Impostazioni privacy