Qual. Europei U21, l’Italia non inizia bene: solo un pari con la Lettonia

Inizia con un pareggio il cammino dell’Italia alle qualificazioni per gli Europei Under 21. Gli azzurrini non vanno oltre lo 0-0 contro la Lettonia.

Archiviata la delusione europea, la nuova Italia Under 21 di Nunziata è ritornata in campo in questo settembre con l’obiettivo di qualificarsi agli Europei 2025. L’inizio, però, non è stato dei migliori visto che Pirola e compagni non sono andati oltre il pareggio nella sfida contro la Lettonia.

Resoconto Lettonia U21-Italia U21
L’Italia Under 21 inizia con un pareggio – Notizie.com – © Ansa

Una partita che ha visto una squadra in difficoltà soprattutto dal punto di vista fisico. Il cammino non inizia nel migliore dei modi visto che ora contro la Turchia non si può sbagliare.

Il resoconto del match

E’ stato un match sin da subito a ritmi molto bassi. Nel primo tempo la Lettonia ha pensato solamente a difendersi e l’Italia ha le grandi occasioni per sbloccare il match con Casadei, impreciso, e Oristanio, bravo il portiere in uscita. Nel mezzo una buona occasione per Nasti, che però non ha inquadrato la porta.

Nella ripresa Nunziata ha provato a cambiare il match con alcuni cambi, ma è stata la Lettonia ad avere la prima vera chance nel secondo tempo con Vapen, che direttamente su punizione ha colpito il palo. Nel finale assolo di Pirola e compagni. Grandissime occasioni per Colombo, Esposito, Casadei e Ndour, ma il punteggio non è assolutamente cambiato. Il match, quindi, è terminato a reti bianche, con l’Italia che sarà costretta alla Turchia a non sbagliare per non complicare ancora di più il cammino in ottica Europei 2025.

Il tabellino Lettonia U21-Italia U21

Resoconto Lettonia U21-Italia U21
Prestazione deludente per Miretti – Notizie.com – © Ansa

Lettonia U21-Italia U21 0-0

Lettonia U21 (4-2-3-1): Beks 7; Novikovs 6.5, Kudelkins 6, Sliede 6.5, Maslovs 6; Vientiess 6, Menliks 6.5; Kauselis 5.5 (83′ Anmanis s.v.), Vapne 6.5 (71′ Melnis 5.5), Rascevskis 5.5 (71′ Melkis 5.5); Lizunovs 6 (85′ Puzirevskis s.v.). A disposizione: Vilkovs, Ostapenko, Patijcuks, Reingolcs, Zaleiko. All. Basovs 6.5

Italia U21 (4-3-1-2): Desplanches 6; Zanotti 5.5, Ghilardi 5.5, Pirola 6, Ruggeri 6; Bove 5.5, Prati 5, Casadei 6; Miretti 5 (60′ Ndour 6); Oristanio 5.5 (53′ Colombo L. 5), Nasti 5.5 (53′ Esposito F. 5.5). A disposizione: Zacchi, Coppola D., Fazzini, Guarino, Kayode, Panada. All. Nunziata 5.5

Arbitro: Sig. Svin Levi 5

Note: Ammoniti: Kauselis, Melnis, Melkis (L); Bove, Oristanio (I). Angoli: 2-7 per l’Italia Under 21. Recupero: 0′ p.t.; 4′ s.t.

Impostazioni privacy