Coppa Italia, l’Inter è la prima finalista: Dimarco manda ko la Juve. Rivivi la diretta

Rivivi con noi il live di Inter-Juventus, sfida valida per la semifinale di ritorno di Coppa Italia. La rete di Dimarco regala la finale ai nerazzurri.

E’ l’Inter la prima finalista della Coppa Italia. Dopo il pareggio a Torino, l’Inter batte 1-0 la Juventus grazie a Dimarco e si regala la sfida che vale il trofeo.

Inter-Juve resoconto
L’esultanza di Dimarco dopo una rete – Notizie.com – © Lapresse

Pass conquistato con il minimo sforzo per l’Inter visto che, escluso il gol e una conclusione di Mkhitaryan, poco da segnalare per i nerazzurri. In casa Juve da sottolineare solo una conclusione di Kostic.

Il tabellino di Inter-Juventus

Inter-Juventus 1-0

Marcatori: 15′ Dimarco

Inter (3-5-2): Onana; Darmian, Acerbi, Bastoni A.; Dumfries, Barella (68′ Brozovic), Calhanoglu (83′ Gagliardini), Mkhitaryan, Dimarco (78′ Gosens); Dzeko (68′ Lukaku R.), Lautaro Martinez (78′ Correa). All. Inzaghi S.

Juventus (3-5-2): Perin; Bremer, Bonucci (68′ Bonucci), Alex Sandro; De Sciglio, Miretti (79′ Pogba), Locatelli M. (63′ Paredes), Rabiot, Kostic (46′ Milik); Di Maria, Chiesa. All. Allegri

Arbitro: Sig. Daniele Doveri di Roma 1

Note: Ammoniti: Mkhitaryan (I); Locatelli M. (J). Angoli: 3-3. Recupero: 1′ p.t.; 4′ s.t.

Termina il match

Termina dopo quattro minuti di recupero il match: l’Inter batte 1-0 la Juventus.

90'+2 - Ammonito Mkhitaryan

Arriva il giallo anche per Mkhitaryan dopo un fallo su Paredes.

90' - Quattro minuti di recupero

Sono quattro i minuti di recupero assegnati dal direttore di gara.

82' - Ultimo cambio in casa Inter

Completa i cambi anche l’Inter. Tocca a Gagliardini per Calhanoglu.

79' - Nella Juve tocca a Pogba

Ultimo cambio in casa Juve: fuori Miretti, dentro Pogba.

78' - Altri due cambi per Inzaghi

Altre due sostituzioni per Inzaghi: fuori Lautaro e Dimarco, dentro Correa e Gosens.

77' - Ci prova Di Maria

Contropiede guidato da Rabiot e conclusione con il mancino di Di Maria, palla bloccata da Onana.

73' - Inter ad un passo dal raddoppio

Inter vicinissima al raddoppio. Mkhitaryan raccoglie una respinta della barriera e calcia con il destro: Perin si supera ancora una volta e salva.

67' - Doppio cambio in casa Inter, nella Juve tocca a Danilo

Doppia sostituzione in casa Inter. Dentro Lukaku e Brozovic per Dzeko e Barella. Nella Juve dentro Danilo per Bonucci.

62' - Primo cambio nella Juventus

Prima sostituzione in casa Juventus: fuori Locatelli, dentro Paredes.

61' - Primo tentativo dell'Inter in questa ripresa

Mkhitaryan verticalizza per Lautaro, che calcia con il sinistro: Perin blocca.

59' - Ammonito Locatelli

Il primo ammonito del match è Locatelli dopo una manata involontaria a Barella.

52' - Gol annullato a Dzeko

L’Inter aveva trovato il raddoppio con una grande giocata di Dzeko, ma Doveri annulla tutto per fuorigioco.

50' - Ancora una chance per la Juventus

I bianconeri in questa ripresa partono meglio. L’Inter sbaglia in uscita e Locatelli calcia dalla distanza: Onana blocca.

49' - Ci prova Miretti

Il primo tentativo in questa ripresa è della Juventus. Miretti si mette in proprio e calcia con il mancino, palla fuori.

46' - Si riparte con un cambio

Si riparte con un cambio in casa Juventus: fuori Kostic, dentro Milik.

Termina il primo tempo

Fine primo tempo a Milano. Inter in vantaggio 1-0.

45' - Un minuto di recupero

Un solo minuto di recupero assegnato dal direttore di gara.

38' - Ancora Lautaro

Terzo tentativo da parte di Lautaro: questa volta Perin blocca sicuro.

34' - Kostic impegna Onana

Primo tiro in porta per la Juventus. Kostic ci prova con il destro, Onana si allunga e si rifugia in angolo.

32' - Ci prova Lautaro

Le due squadre iniziano ad allungarsi. Lautaro ci prova con il mancino, palla alta.

26' - Prima occasione per la Juventus

La Juventus prova una reazione con De Sciglio. L’ex Milan, servito da Alex Sandro, ci prova di testa, ma non inquadra la porta difesa da Onana.

21' - Lautaro vicino al raddoppio

La Juventus fatica a reagire e l’Inter prova ad approfittarne. Lautaro ruba palla e calcia: palla fuori con Perin immobile.

15' - Dimarco sblocca il match

Alla prima vera conclusione in porta l’Inter passa in vantaggio. Barella per Dimarco, che con l’esterno spiazza Perin e firma l’1-0.

Dimarco
Il colpo esterno vincente di Dimarco – Notizie.com – © Lapresse

10' - Parte meglio l'Inter

I primi dieci minuti sono nerazzurri. La Juve si difende pronta per riparte. Nessuna grande occasione se non un colpo di testa mancato di Lautaro dopo pochi secondi.

1' - Si parte

Si parte a Milano. Il primo possesso è della Juventus.

Le due squadre entrano in campo

Juventus e Inter entrano in campo. Entrambe le squadre con la divisa classica.

Inter-Juventus
Inter e Juventus in campo prima del match – Notizie.com – © Lapresse

Le formazioni ufficiali

Nell’Inter tutto confermato rispetto alla vigilia. Dzeko vince il ballottaggio con Lukaku, Calhanoglu in cabina di regia. Allegri si affida al tandem Chiesa-Di Maria. Miretti preferito a Fagioli, Alex Sandro al posto di Danilo.

Inter (3-5-2): Onana; Darmian, Acerbi, Bastoni A.; Dumfries, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Dzeko, Lautaro Martinez. All. Inzaghi S.

Juventus (3-5-2): Perin; Bremer, Bonucci, Alex Sandro; De Sciglio, Miretti, Locatelli M., Rabiot, Kostic; Di Maria, Chiesa. All. Allegri

Impostazioni privacy