Napoli, Di Lorenzo maledice Maignan: “Che parate! Confidiamo nei tifosi”

Il terzino ha parlato al triplice fischio: “Siamo ottimisti, al Maradona speriamo in una grande atmosfera”. Il commento di Fabio Cannavaro: “Milan pericoloso soltanto due volte, ha pesato l’assenza di un vero centravanti”

Capitano in campo e anche nelle dichiarazioni post-partita. Predica calma, Giovanni Di Lorenzo: “Abbiamo fatto una buona partita. Con l’atteggiamento mostrato a San Siro possiamo comunque rimanere fiduciosi per la gara di ritorno”. Il terzino ha parlato al triplice fischio ai microfoni di Amazon Prime: “Dobbiamo rimanere ottimisti, eravamo senza centravanti oggi, non era facile giocare senza una punta di ruolo, eppure anche con Elmas lì davanti abbiamo creato tante occasioni. Vediamo se recupereremo qualcuno per il match di ritorno, ma già oggi abbiamo dimostrato che non siamo quelli visti in campionato nell’ultimo confronto con il Milan“.

Di Lorenzo
Giovanni Di Lorenzo ha parlato da capitano a fine partita: “Rimango fiducioso” (Ansa Foto) – Notizie.com

Maignan ci ha messo una pezza sulla sua girata nel secondo tempo, sarebbe stato il gol del pareggio: “Maignan ha fatto tanti interventi importanti, è un grande portiere. Peccato per le sue parate di oggi. Comunque ripeto, abbiamo dimostrato in campo un bell’atteggiamento, questo mi lascia sicuramente ben sperare”. Al ritorno non ci saranno Anguissa (espulso per doppio giallo nella ripresa) e Kim, ammonito per proteste (era diffidato). Doppia ingenuità da parte di entrambi: due falli ravvicinati per il centrocampista, un gesto plateale quello del difensore. L’arbitro non li ha perdonati.

Fabio Cannavaro: “Il Milan pericoloso soltanto due volte”

Fabio Cannavaro
Fabio Cannavaro ha commentato Milan-Napoli di Champions League (Ansa Foto) – Notizie.com

“Le squalifiche? Avremo due assenze pesanti, ma chi giocherà sarà altrettanto forte”, ha continuato Di Lorenzo. “Abbiamo una rosa di qualità, quelli che scenderanno in campo saranno giocatori di valore. Dobbiamo vincere in casa, speriamo in una bellissima atmosfera al Maradona, ci ha sempre accompagnato quest’anno, con i nostri tifosi possiamo raggiungere un risultato importante”. Ai commenti si è aggiunto quello autorevole di Fabio Cannavaro, a San Siro insieme agli altri ex calciatori della squadra Amazon: “Il Napoli mi è piaciuto, ha avuto un buon possesso e diverse occasioni anche quando era rimasto in dieci. C’è stata anche un po’ di sfortuna. L’assenza del centravanti in certe partite si può pagare, il ‘secondo tempo’ di Napoli sarà diverso. Il Milan anche a San Siro è andato spesso in difficoltà, ha avuto soltanto due ripartente nel primo tempo, nella ripresa non è quasi mai stato pericoloso. Secondo hanno sbagliato a non spingere, dovevano cercare il secondo, al Maradona sarà una gara diversa”.