Primavera 2023, quale sono le date ufficiali dell’equinozio?

Quando arriva la primavera 2023, dopo tanti mesi di freddo si va verso un tempo più mite: ecco le date ufficiali dell’equinozio.

Dopo tanti mesi di freddo, tantissime sono le persone che aspettano con ansia il clima mite della primavera e nonostante il tempo, per il momento ancora non abbia davvero preso una decisione: nell’aria si respira decisamente qualcosa di diverso.

Primavera 2023
Primavera 2023, Notizie.com

Il primo segnale sono certamente le giornate più lunghe, che già fanno presagire ai lunghi pomeriggi di estate, ma la domanda a cui forse non tutti sanno rispondere è la seguente: quando sarà il primo giorno di primavera. Ebbene, per questo 2023, la data ufficiale è quella del 20 Marzo, cosi come accaduto lo scorso anno.

Discorso diverso per il prossimo anno, la cui data ufficiale sarà invece quella del 19 Marzo, considerando appunto l’equinozio che oscilla tra il 19 e il 21 Marzo. Insomma una data davvero impossibile da dimenticare per la quale manca davvero pochissimo. Ma approfondiamo l’argomento.

Primavera 2023, ecco la data e il giorno dell’equinozio

Come già accennato prima per la data ufficiale della primavera manca pochissimo, l’equinozio di primavera sarà il 20 Marzo alle 22;24: proprio in quel momento ci sarà il passaggio ufficiale dall’inverno alla primavera e in questo giorno si avranno le stesse ore di buio e luce.

Primavera 2023, Notizie.com

Quindi si tratta di un orario forse un pò di verso da quello che ci aspettiamo, il passaggio vero e proprio sarà nelle ore serali, cosa diversa da quanto accaduto lo scorso anno, quando la stessa cosa era accaduta sempre il 20 Marzo ma alle 15:33, per i prossimi anni invece le giornate saranno: nel 2024 di martedì 19 marzo e nel 2025 di giovedì 20 marzo. 

Si tratta insomma di una curiosità che con il passare degli anni e con le differenze tra un giorno e l’altro, per moltissime persone potrebbero non essere poi cosi chiare, ad ogni modo, il conto alla rovescia è partito e per la primavera manca pochissimo, nella speranza che anche il tempo se lo ricordi, visto che per il momento il freddo continua.

Detto questi, nei giorni che ci separano all’estate, che sarà a cominciare dal 21 Giugno, ci sono degli appuntamenti da segnare in rosso sul calendario e che sentiti o meno, vale la pena sempre di tenere a mente:

  • Pasqua – domenica 9 aprile 2023 e Pasquetta – lunedì 10 aprile 2023;
  • Festa della Liberazione – 25 aprile 2023;
  • Festa del Lavoro – 1 maggio 2023;
  • Festa della mamma – 14 maggio 2023;
  • Festa della Repubblica – 2 giugno 2023.