Carlo Verdone rivelazione inattesa a Che tempo che fa: “Quando vado al cimitero…”

Carlo Verdone è stato tra gli ospiti di Che tempo che fa andato in onda la scorsa domenica. Il noto attore è prossimo a festeggiare i 45 anni di carriera ed è stato accolto nello studio di Fabio Fazio con estremo calore. Comico versatile e a tratti unico, icona di una recitazione spontanea e istintiva Verdone piace al pubblico che gli ha sempre dimostrato affetto e sostegno: un’artista in continua evoluzione anche oggi che è un personaggio affermato e da molti emulato.

Prossimo a tornare in video con la seconda stagione di Vita Carlo, Verdone ha divertito Fabio Fazio e il pubblico raccontando alcuni aneddoti legati al suo lavoro, ma anche alla vita privata. In particolare l’attore romano ha ricordato la Sora Lella sul set di Acqua e Sapone dove si respirava un’atmosfera famigliare: “Dopo i due piatti di bucatini fatti da Sora Lella tutta la troupe era come sterminata dal gas nervino”. Carlo è un personaggio molto popolare, è amato in tutta Italia, ma in particolare a Roma sua città di origine, dove ancora oggi vive e che è stata cornice di tantissimi suoi film di successo.

Carlo Verdone tv intervista
Carlo Verdone ospite Che tempo che fa

Verdone ha rivelato che i fans lo fermano ovunque, gli chiedono autografi e selfie ma soprattutto non mancano di farlo sentire apprezzato. A Che tempo che fa ha raccontato che spesso è stato fermato anche al cimitero. L’attore ha narrato di andare al cimitero molto spesso per andare a trovare i genitori, è convinto che proteggono le sue scelte professionali. Per lui andare sulla tomba dei genitori è un momento speciale che dedica a se stesso: “Spesso vado al cimitero a portare i fiori ai miei», ha esordito Carlo Verdone. «L’altro giorno mi son dato una regolata perchè dalle 11.30 in poi c’è sempre tanta gente lì che mi chiede i video per gente che sta male, chi si è rotta il femore, chi sta male”. 

Carlo Verdone: “Mi hanno chiesto un selfie al cimitero…”

Carlo Verdone ha raccontato un aneddoto molto divertente successo proprio al cimitero, un episodio che ha sorpreso anche lui solitamente abituato alle richieste della gente comune che lo ferma per strada. Dopo aver accudito la tomba dei genitori una persona lo ha applaudito e poi gli ha chiesto un selfie: “Arrivo alla tomba dei miei, cambio l’acqua ai fiori, prego, ringraziamenti ….quando sento ad un certo punto uno che applaude e mi fa: bravo, bravo, bravo”.

Carlo Verdone ospite ctcf
Carlo Verdone ospite Che tempo che fa- Notizie.com

Ha poi aggiunto: “Questo si avvicina e mi fa: è stata una immagine meravigliosa vedere un attore assorto nella preghiera e mi dice che avrebbe lasciato una rosa sulla tomba di sua madre e poi mi ha chiesto un selfie. Io gli ho chiesto di non pubblicarlo e lì mi ha detto ripetutamente: ma scherza? Come potrei? E siamo stati almeno mezz’ora a ricalcare questo fatto”. Immediata e spontanea la risata del pubblico e di Fazio che non è riuscito a trattenersi.