Torna a tremare il nostro Paese, ennesima scossa di terremoto

Torna a tremare nuovamente il nostro Paese: una nuova scossa di terremoto è stata registrata negli ultimi minuti. Tutto quello che serve sapere in merito

Terremoto a Roma
Sismografo (Ansa Foto) Notizie.com

Torna a tremare nuovamente il nostro Paese. A distanza di pochi giorni dall’ultima volta ecco che si è verificata una nuova scossa di terremoto in Italia. Si è trattata di una scossa di magnitudo 3.2 che è stata registrata nel cuore della notte nella provincia di Roma. Precisamente alle ore 02:46 nella parte est della Capitale.

Secondo quanto riportano gli ultimi dati rilevati dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, pare che il sisma abbia avuto ipocentro a circa 10 chilometri di profondità ed epicentro a 8 chilometri da Colonna e a 9 chilometri da Tivoli. Fortunatamente non si registrano danni a persone o cose. Tante, però, sono state le chiamate effettuate ai numeri di emergenza.

Scossa di terremoto nella provincia di Roma e non solo

Terremoto a Roma
Sismografo, scossa di terremoto nelle provincie di Roma (Ansa Foto) Notizie.com

Moltissime, infatti, sono state le persone che sono state svegliate nella notte e per paura sono scese in strada. Tantissimi anche coloro che hanno voluto far sapere del terremoto anche sui social network postando messaggi o altro. Scosse si sono registrate anche nella Sicilia nord orientale (2.7) poco prima delle ore 4. Anche nell’anconetano (3.2) una scossa è stata avvertita dalla popolazione

Come riportato in precedenza non si tratta affatto del primo episodio che si verifica nel nostro Paese in questo inizio di anno. Pochi giorni fa, infatti, nella zona nord dell’Italia si sono verificate alcune scosse che non hanno provocato (fortunatamente) danni o altro.