Francesco Arca: “Non sono un maschio alfa: le mie donne mi hanno insegnato tutto”

Attualmente protagonista della serie Fosca Innocenti in onda su Canale 5, Francesco Arca è stato protagonista di un bellissimo monologo a Le Iene. Nel format di Parenti l’ex tronista, oggi attore affermato, ha rivelato una parte di se non a tutti nota, un suo lato che va oltre l’immagine di uomo tutto di un pezzo, forte e privo di fragilità.

Arca non si definisce un uomo alfa, anzi è una persona dotata di una sensibilità estrema e deve questo suo modo di essere alle donne. L’attore ha perso il padre quando era molto giovane e praticamente è cresciuto in un ambiente al femminile: “Sono nato a Siena e sono cresciuto con mia nonna Lorenza, mia mamma Morena e mia sorella Consuelo. Tutte donne, perché io papà l’ho perso troppo presto. Le mie donne mi hanno insegnato tutto: a fidarmi del mio intuito, a essere generoso, a rispettare gli altri”. Francesco è oggi legato ad Irene Capuano che lo ha reso padre di  Maria Sole e Brando Maria.

Francesco Arca iene
Francesco Arca monologo Le Iene- Notizie.com

L’attore di Fosca Innocenti prende le distanze dalla definizione di “uomo che non deve chiedere mai”, e ci tiene a ribadire che le donne gli hanno insegnato come gestire l’emozioni, come fidarsi dell’intuito, ma soprattutto di non ancorarsi ai clichè tipici del maschi alfa, definizione che non gli appartiene affatto: Le mie donne mi hanno insegnato soprattutto a stare in contatto con le mie emozioni, crescendo con loro ho imparato a dubitare del cliché dell’uomo forte, l’uomo che vive senza dubbi e indecisioni, il classico stereotipo del maschio alfa.” Bello, affascinante e sguardo irresistibile l’ex tronista di Uomini e Donne si dissocia dall’idea di essere un uomo impenetrabile, è consapevole che molti hanno questa impressione di lui, ma in realtà è una persona che si commuove pensando ai figli e che si agita prima di un’intervista o di una prestazione sul palco.

Francesco Arca: “Ho scelto di accogliere le mie paure”

Francesco Arca ha poi rivelato di avere sempre paura di non essere all’altezza e proprio per non soccombere a questo stato di insicurezza ha scelto di accogliere le sue paure e fragilità e di preferire se stesso dando spazio anche all’imperfezione: “Vivo ogni istante con il dubbio di non essere all’altezza, ecco nella vita ho scelto di accogliere queste mie paure, le mie fragilità, di accettare che ci sarà sempre qualcuno migliore di me a fare qualcosa…”

Francesco Arca social
Francesco Arca protagonista Fosca Innocenti- Notizie.com

Il  monologo di Francesco Arca ha commosso la compagna Irene Capuano che sui social si è complimentata con lui mostrandogli tutti il suo affetto. Anche l’ex compagna, Laura Chiatti con cui Arca ha avuto una lunga storia, ha speso parole di affetto nei suoi confronti: “Tu sei magia” ha commentato la moglie di Marco Bocci.