Glicemia alta, ecco il segreto per abbassarla

La glicemia alta è un problema che accomuna molte persone, il segreto però potrebbe risiede in un alimento specifico.

Quante volte sarà capitato dopo aver ritirato le nostre analisi di scoprire che uno dei valori ad essere più alti del previsto è proprio la nostra glicemia? Ebbene, quello che forse in pochi sanno è che esiste un certo tipo di alimento che può aiutarci ad abbassarla.

Glicemia
Glicemia, foto fonte Pixabay. Notizie.com

Si tratta dell’insalata di pasta, piatto davvero perfetto per questo periodo specialmente se arricchito con gli ingredienti giusti, a non poter mancare sono: verdure arrostite, funghi, porri, zucca. Un suggerimento interessante è quella di cucinare la pasta e il resto degli ingredienti in forno insieme alle mele e poi aggiungere a piacere anche qualche salsa per rendere tutto ancora più saporito.

Insomma, certamente un piatto veloce e semplice da fare che può piacere davvero a tutti, ma entriamo nello specifico e scopriamo quali sono i passaggi da seguire alla perfezione.

La glicemia si abbassa con l’insalata di pasta: ecco il procedimento

  • 360 g di farfalle
  • 170 g di zucca pulita
  • 120 g di cavoletti di Bruxelles
  • 120 g di funghi
  • 1 porro piccolo
  • ½ mela
  • Salvia
  • Rosmarino
  • Per la salsa: semi di sesamo nero, olio extravergine d’oliva, senape, sciroppo d’acero e acqua
Insalata di pasta, foto fonte Pixabay. Notizie.com

Una volta comprati tutti gli ingredienti il procedimento da seguire è semplice: lavare la zucca e poi tagliare il contenuto a dadini, inseguito tagliare anche i cavoletti di Bruxelles, levando le foglie esterne. Fatto questo pulire e affettare i funghi e aggiungere anche la mela e il porro sempre tagliato a fettine. Inseguito aggiungere tutte le verdure in una ciotola e condirle con sale, olio, pepe, olio, salvia e rosmarino tritati, poi metterle al forno acceso a 180°C per un totale di venti minuti.

A parte invece, preparare la pasta: farla lessare nell’acqua salata e poi passarla sotto quella fredda per bloccare la sua cottura. Fatto questo unire anche in una ciotola la senape, lo sciroppo d’acero l’olio e l’acqua, una volta amalgamato unire le verdure alla pasta e poi prepararsi a gustarla. Se mangiata fredda aiuta a ridurre la glicemia.