Edoardo Vianello fa chiarezza: “Ecco perché è finita tra me e Wilma Goich…”

Dopo quasi 15 anni è naufragato il matrimonio tar il cantante e l’attuale Vippona: lui spiega cos’è accaduto alla coppia

Una delle concorrenti dell’attuale edizione del Grande Fratello Vip è Wilma Goich, ex storica di Edoardo Vianello: i due hanno collezionato successi musicali e vissuto una storia d’amore che ha portato ad un matrimonio durato dal 1967 al 1981. La coppia nel 1970 ha avuto la prima figlia Susanna, prematuramente scomparsa nel 2020 a causa di un terribile male. 

Edoardo Vianello fine matrimonio Wilma Goich
Edoardo Vianello (Ansa) – Wilma Goich (Instagram)

Nel corso della sua permanenza nella casa più spiata d’Italia, Wilma ha più volte fatto accenni al suo passato, sottolineando come il cantante, dopo essersi rifatto una vita, si sia allontanato da lei e dalla loro figlia. Stavolta a fare chiarezza sulla fine del loro matrimonio è stato lo stesso Edoardo in un’intervista a Nuovo.

Vianello: “Wilma aveva un altro”

Tra noi due è finita perché lei aveva un altro uomo. Io non nego di essermi concesso qualche scappatella, ma sempre senza coinvolgimenti emotivamente. Il matrimonio per me non era in discussione fino al giorno in cui mia moglie mi disse di aver finalmente capito il vero significato della parola ‘amore’ – racconta Vianello al settimanale -. Mi disse anche di non amare più me, ma un altro uomo. Ricordo ancora che rimasi di sasso e chiamai subito la madre di Wilma che abitava a Roma, pregandola di venire per convincere la figlia a non fare scelte sbagliate“.

Edoardo Vianello fine matrimonio Wilma Goich
Edoardo Vianello (Ansa) – Wilma Goich (Instagram)

Volevo disperatamente salvare la nostra unione, ma l’intervento di mia suocera peggiorò la situazione – confessa il cantautore -. Io intanto mi scervellavo inutilmente per scoprire chi fosse questo mio rivale. Alla fine la rottura fu inevitabile, anche se io e Wilma per altri quattro anni – per i comuni impegni di lavoro e per non traumatizzare Susanna – continuammo a vivere insieme, ma da separati in casa ovviamente. Però l’atmosfera in famiglia era cambiata e nostra figlia ne soffriva. La vedevo spesso piangere e poi lei andò con la madre in un altro appartamento. Io facevo di tutto per dimostrarle il mio affetto”.

Impostazioni privacy