Covid Cina, situazione fuori controllo: aumenta numero contagi

Covid Cina, la situazione è decisamente fuori controllo: aumento impressionante da parte delle persone contagiate

Cina, situazione contagi fuori controllo
Covid, in Cina la situazione è fuori controllo (Ansa Foto)

Si complica (e non di poco) la situazione che sta vivendo la Cina. Ovviamente l’argomento è sempre quello da due anni e mezzo a questa parte: il Covid. Proprio da dove tutto è partito sono nuovamente in aumento il numero dei contagi. Basti pensare che nelle ultime 24 ore si sono raggiunte delle cifre incredibili. Proprio ai livelli dell’inizio della pandemia. I dati rilasciati dalla Commissione sanitaria nazionale parlano chiaro.

Si tratta di 31.444 persone che hanno contratto il virus. Tra queste 27.517 sono asintomatiche. La cosa che preoccupare è che nel paese asiatico c’è ancora la regola della “tolleranza zero”. Ovvero quella che impone alla popolazione di rimanere in lockdown, sottoporsi a numerosi test di massa e soprattutto quarantena obbligatoria. Nei primi giorni di novembre è deceduto un bambino di soli 3 anni per via del ritardo nella macchina dei soccorsi.

Cina, situazione Covid peggiora: casi in aumento

Cina, situazione contagi fuori controllo
Covid, in Cina la situazione è fuori controllo (Ansa Foto)

Niente da fare neanche per Zhengzhou, considerata la città dell’Iphone. Anche nel capoluogo dell’Henan hanno ordinato il lockdown per via dell’aumento di casi da Covid. I residenti della zona non possono lasciare per nessun motivo la zona. A meno che non presentino un certificato che attesti la loro negatività al virus.

Oppure che abbiano il permesso delle autorità locali. Basti pensare che solamente nella giornata di mercoledì si sono registrati più di 700 nuovi contagi. Per quanto riguarda coloro che avevano ordinato il cellulare per il periodo natalizio dovranno aspettare un bel po’. La consegna prima di Natale è sempre più a rischio.