Zuckerberg pronto a farsi da parte? Meta fa chiarezza

Mark Zuckerberg pronto a farsi da parte? La società Meta ha voluto fare chiarezza con un comunicato ufficiale

Meta smentisce dimissioni Zuckerberg
Mar Zuckerberg (Ansa Foto)

Nelle ultime ore è rimbalzata una voca che ha del clamoroso. L’uomo inquadrato in foto, creatore di Facebook e proprietario di Whatsapp come Mark Zuckerberg, avrebbe pensato di dare le dimissioni dal suo ruolo. Ricordiamo che il nativo di White Plains è attualmente l’amministratore delegato di ‘Meta (sempre Facebook).

Una voce che, con il passare delle ore, si è diffusa sempre di più sui social network. Oramai non si parlava d’altro se non di questa vicenda. A voler fare chiarezza in merito ci hanno pensato direttamente dalla stessa società. A prendere parola è stato il portavoce della piattaforma, Andy Stone.

Zuckerberg, Meta smentisce le sue dimissioni

Meta smentisce dimissioni Zuckerberg
Meta (Ansa Foto)

Ci è voluto un tweet da parte di Andy Stone a smentire ufficialmente queste voci: Mark Zuckerberg non ha alcuna intenzione di dimettersi dal suo ruolo. Smentisce, con un cinguettio, quindi queste indiscrezioni che con il passare del tempo avevano fatto il giro del mondo.

A riportarlo è il sito ‘Reuters’. Non solo: l’agenzia ha fatto sapere che Zuckerberg si dimetterà nel 2023. La notizia ha fatto salire brevemente le azioni della società dell’1% in pochissimo tempo.