Diretta Germania-Giappone: probabili formazioni e come vederla in tv e streaming

La Germania contro il Giappone in questa prima partita in Qatar. Serve una vittoria considerando la presenza della Spagna nel girone.

E’ il giorno della Germania in Qatar. I tedeschi in questo Mondiale fanno il loro esordio contro il Giappone. Serve una vittoria per non lasciare punti per strada vista la presenza nel girone della Spagna.

Germania-Giappone
La Germania sfida il Giappone in questa prima sfida in Qatar – Notizie.com – © Ansa

La Germania parte con i favori del pronostico, ma Flick preferisce non sottovalutare i nipponici: “Non possiamo permetterci di sottovalutare nessuno – ha detto alla vigilia il tecnico tedesco riportato da Oa Sportcontro il Giappone sarà una bella sfida. Loro mi piacciono molto. E’ allenata bene tecnicamente e tatticamente, ma siamo pronti. Neuer? Sarà titolare e voglio dire ce la Fifa ci ha impedito di indossare la fascia One Love“.

In casa Giappone c’è voglia di stupire. “Loro sono arrivati in finale ai Mondiali 2002 – ha precisato Moriyasu citato da Sportfacee nel corso degli anni allenatori di valre e altrettanti giocatori sono venuti a giocare da noi. Siamo grati alla Germania, ma vogliamo dare il massimo per scrivere la storia e arrivare agli ottavi. I giocatori giapponesi in Bundesliga? Hanno giocato con o contro i migliori giocatori del campionato e spero che possano mettere in campo quanto hanno imparato“.

Germania-Giappone, orario e come vederla in tv

La sfida tra Germania e Giappone, valida per la prima giornata dei Mondiali, si giocherà al Khalifa International Stadium di Doha e inizierà alle ore 14. Il match verrà trasmesso in diretta su Rai 2.

Germania-Giappone, le probabili formazioni

Havertz
Havertz guiderà l’attacco della Germania – Notizie.com – © Ansa

Nella Germania recupera Muller, ma Sané resta ancora ai box. Hofmannn, Musiala e Gnabry alle spalle di Havertz. Nel Giappone Endo dovrebbe recuperare e giocare subito al fianco di Shibasaki a centrocampo. Minamino l’unica punta.

Germania (4-2-3-1): Neuer; Kehrer, Sule, Rudiger, Raum; Kimmich, Goretzka; Hofmann, Musiala, Gnabry; Havertz. All. Flick
Squalificati: –
Indisponibili: Sané
Diffidati: –

Giappone (4-2-3-1): Gonda; Sakai, Tomiyasu, Yoshida, Nagatomo; Endo, Shibasaki; Kubo, Kamada, Doan; Minamino. All. Moriyasu
Squalificati: –
Indisponibili: –
Diffidati: –