Roma-Karsdorp, rottura definitiva: ecco cosa ha fatto il giocatore

Nuovo episodio della telenovela tra il club giallorosso e il terzino olandese acquistato dal Feyenoord. Non ci sono più dubbi ormai sul fatto che le due strade siano destinate a separarsi una volta per tutte

Una separazione che ormai è diventata inevitabile, la situazione a questo punto non appare più recuperabile. Le strade di Rick Karsdorp e la Roma sono destinate a prendere due direzioni differenti, come lasciato ampiamente intendere nelle ultime settimane dall’allenatore José Mourinho, che lo ha sostanzialmente accusato di remare contro la squadra.

Nick Karsdorp
Rottura totale tra la Roma e Nick Karsdorp. Il giocatore olandese era stato accusato da José Mourinho di remare contro la squadra (Ansa) – Notizie.com

Adesso è arrivata una nuova e pesante conferma, con il comportamento del terzino olandese, che questo pomeriggio ha disertato la convocazione per la ripresa degli allenamenti. A questa ovviamente non hanno preso parte i nazionali impegnati ai Mondiali, così come gli infortunati. Giustificazioni più che legittime, quindi. Che ovviamente non riguardano l’esterno ex Feyenoord.

Roma-Karsdorp, la rottura è totale

Una rottura totale, insomma. Dopo una settimana di riposo concessa dall’allenatore portoghese, la squadra giallorossa era stata convocata per tornare al lavoro, ma Karsdorp non ha risposto presente, certificando di fatto il suo addio nel corso della prossima sessione di mercato.

Nick Karsdorp
Il terzino olandese della Roma Nick Karsdorp non ha risposto alla convocazione di Mourinho per la ripresa degli allenamenti della Roma: probabile multa in arrivo per lui (Ansa) – Notizie.com

In ogni caso è molto probabile che adesso la Roma multi il giocatore per questa grave insubordinazione, lasciandolo anche nella lista dei convocati per la tournée in Giappone che si terrà dal 22 al 29 novembre. L’olandese tecnicamente dovrebbe rispondere alla chiamata e presentarsi regolarmente al pari di tutti i compagni di squadra. Se effettivamente lo farà, però, si scoprirà solo domani, quando è in programma l’ultimo allenamento prima della partenza.