Manovra, la proposta di Berlusconi per aumentare i posti di lavoro [VIDEO]

La Manovra arriverà presto in Consiglio dei ministri e in queste ore Silvio Berlusconi ha avanzato una sua proposta. Ecco di cosa si tratta.

E’ tempo di Legge di bilancio. Il governo guidato da Giorgia Meloni ormai da diversi giorni si è messo al lavoro per definire la Manovra e il provvedimento dovrebbe arrivare in Consiglio dei ministri nelle prossime ore.

Berlusconi proposta
Silvio Berlusconi ha fatto una sua proposta per aumentare i posti di lavoro © Ansa

Secondo le ultime indiscrezioni, si tratta di una Manovra da circa 30 miliardi di euro che toccherà diversi temi. Tra questi c’è anche quello del lavoro. E proprio nelle ultime ore Silvio Berlusconi ha avanzato una sua proposta per aumentare l’occupazione.

Berlusconi: “La mia proposta per aumentare i posti di lavoro”

Berlusconi
Ecco nei dettagli la proposta di Berlusconi © Ansa

Silvio Berlusconi si è fermato a parlare con i giornalisti a margine di un evento ed ha spiegato la sua proposta per aumentare l’occupazione in Italia. “Stiamo lavorando alla Manovra e vorrei spiegarvi una mia idea: eliminare le autorizzazioni per chi vuole edificare una casa o aprire una attività – ha spiegato il leader di Forza Italia – normalmente i comuni impiegano mesi a dare il via libera e noi con questa norma vogliamo facilitare la vita. Il cittadino deve solo inviare una lettera al Comune e subito dopo potrà iniziare i lavori”.

I controlli? Ci saranno solo quando l’opera sarà finita – ha detto l’ex premier – se si dovranno fare delle modifiche, si darà un tempo congruo per mettere tutto in regola. In caso di un mancato rispetto delle norme, toccherà al Comune decidere una sanzione congrua. Ho parlato con l’associazione dei costruttori italiani di questa idea e loro prevedono più di un milione di posti di lavoro con l’eliminazione delle autorizzazioni“.

Di seguito il video con le dichiarazioni di Silvio Berlusconi