Covid in Italia, ecco l’arma per evitare le prossime ondate

Il Covid in Italia continua a spaventare, ma c’è un’arma che potrebbe consentire di evitare le prossime ondate. Ecco i dettagli.

L’inverno è ormai alle porte e molti virologi temono una risalita dei casi di Covid. Ma, come scritto dal Corriere della Sera, c’è un’arma che potrebbe evitare un aumento dei contagi importanti in Italia e nel resto del mondo.

Covid
I vaccini consentono di evitare una situazione più grave del Covid © Ansa

Naturalmente stiamo parlando dei vaccini. Come confermato da molti studi e ribadito da Pregliasco ai nostri microfoni, le nuove varianti possono contagiare anche le persone immunizzate, ma il rischio di finire in ospedale o di morire è davvero molto basso. Questo consentirebbe di mantenere il Covid in una fase endemica ed evitare qualsiasi ritorno in pandemia.

Il consiglio da parte dei virologi è quello di vaccinarsi tutti, ma in particolare le persone fragili e quindi più a rischio di contrarre una malattia molto più grave.

I vaccini e il Long Covid

Covid
Per evitare il Long Covid bisogna vaccinarsi © Ansa

L’altra questione evidenziata dal Corriere della Sera è quella del Long Covid. I pazienti che hanno contratto il virus hanno il 55% di probabilità in più di sviluppare epilessia o convulsioni nei sei mesi successivi all’infezione e questo aumento del rischio è stato più evidente nei bambini.

Piacevoli conseguenze che possono evitate con i vaccini e da qui il consiglio da parte dei medici di immunizzare anche i più piccoli.

Gli studi, quindi, sembrano confermare come le vaccinazioni riescono a proteggere le persone da tutte le conseguenze più gravi del Covid.