Federer vs Nadal per la partita più difficile: girare uno spot senza ridere

Roger Federer e Rafa Nadal alle prese con i ciak per uno spot televisivo impossibile causa le incontrollabili risate tra i due campioni

La notizia dell’imminente ritiro dalla scena agonistica di Roger Federer ha gettato un velo di tristezza su tutti coloro che hanno amato, in questi 20 anni di carriera, la classe purissima del campione svizzero, capace di scrivere pagine indimenticabili della storia del tennis.

Federer e Nadal alle prese con le riprese dello spot –

Campioni assoluti sui campi da tennis, ma poco pratici dei set televisivi. Questa la sintesi di un esilarante video, girato nel 2010 per una nobile causa dal campione svizzero e dall’amico-rivale spagnolo, portato a termine con enormi difficoltà a causa di una vera e propria crisi di…risate tra i due. Avete presente due compagni di banco a scuola…?

Campioni assoluti dentro e fuori dal campo

Il Re ha detto basta! Con un audio messaggio sul suo profilo ufficiale di Twitter, King Roger ha annunciato che la prossima settimana la Rod Laver Cup sarà il suo ultimo torneo ufficiale. Dopo più di 20 anni di carriera incredibile, 1500 partite giocate, 103 tornei Atp vinti, 20 tornei del Grand Slam portati a casa, ma soprattutto dopo aver incantato il mondo per aver riscritto le leggi della fisica di uno sport centenario, Federer si è dovuto arrendere all’avanzare impietoso dell’età e agli infortuni che lo hanno penalizzato in questi ultimi mesi. Si chiude una carriera straordinaria fatta di partite epiche e epiche rivalità, Djokovic e Nadal i suoi rivali più grandi per una generazione di fuoriclasse assolutamente inarrivabili per chissà quanto tempo. 

Nadal anche un grande amico fuori dal campo

Rivalità intense, ma anche enorme rispetto tra chi sa che, se sta raggiungendo livelli di gioco  incredibili lo deve anche ad avversari straordinari che lo spingono ad alzare l’asticella della prestazione. Federer e Nadal poi hanno avuto modo di trasformare il rispetto in campo in una bella amicizia fuori. E il livello dell’intesa raggiunta tra i due la si ritrova interamente nel backstage di un famoso spot girato nel 2010 per pubblicizzare la Roger Federer foundation alla quale anche lo spagnolo non ha mai mancato di dare il suo contributo. Il copione diceva che Roger avrebbe dovuto chiedere al rivale spagnolo:Quindi, che cosa mi regalerai per Natale?, ma non andò secondo i piani, Federer, infatti, anni dopo, ha rivelato che ci sono stati almeno 18 minuti di risate e anche qualche imprecazione.Tutto doveva iniziare con me che aspettavo Rafa, perché era in ritardo.

Federer, Nadal: lo spot da girare è la nuova impresa
Federer, Nadal: lo spot da girare è la nuova impresa – foto ANSA

No problem. “Avevamo il copione e tutti avevano detto: ‘ci metteremo due minuti, sarà semplicissimo. Normalmente è difficile sbagliare’. Ci siamo seduti, c’erano 10-15 persone nella stanza, tutto doveva essere rapido perché Rafa doveva andare e anche io. Abbiamo cominciato a parlare, l’ho guardato, lui mi ha guardato e nel momento in cui l’ha fatto non sono più riuscito a parlare. Ho pensato fosse un momento molto imbarazzante, perché ero lì per il mio match di beneficenza e volevo che venisse bene”, ha spiegato il campione svizzero. Tutto è andato avanti per 20 minuti e alla fine abbiamo persino imprecato un po’ perché non l’avevamo ancora fatto, ma per i precedenti minuti non abbiamo fatto altro che ridere in maniera incontrollabile“. Sintomo di un’intesa e di una amicizia fuori dal comune, che dal video emerge prepotente e fa pensare a due semplici compagni di banco alle prese con qualche battuta scherzosa tra di loro.