Elezioni, la Casa Bianca sicura: ‘Ecco come si comporterà l’Italia per Kiev’

In vista delle prossime elezioni che ci saranno tra pochissimi giorni in Italia arriva il pensiero direttamente dagli Stati Uniti D’America, in particolar modo dalla Casa Bianca, su come si comporterà l’Italia nei confronti di Kiev e non solo

La Casa Bianca sull'Italia in vista delle elezioni
Casa Bianca (Ansa Foto)

Manca sempre meno alle prossime elezioni che si terranno in Italia. Tre giorni ed il popolo italiano sarà chiamato al voto per eleggere il prossimo partito pronto a prendere il comando del paese. Chi prenderà il posto del dimissionario Mario Draghi? Nel frattempo si continuano con i sondaggi e molto altro. L’argomento del voto che si terrà nel nostro paese interessa in particolar modo anche l’estero, soprattutto gli Stati Uniti D’America che osservano con molta attenzione quello che sta accadendo in Italia e soprattutto su chi sarà il nuovo presidente del Consiglio.

Nel frattempo, però, arriva un comunicato importante direttamente dalla Casa Bianca, luogo in cui vive il presidente americano Joe Biden. Un Alto funzionario della ‘White House’ ci ha tenuto a precisare che, a prescindere da come andranno gli esiti: “L’Italia si sfilerà dalla coalizione occidentale dei Paesi che sostengono l’Ucraina e crediamo che i nostri partner chiave in Europa lo pensino“. Il tutto è stato dichiarato durante una riunione in cui hanno partecipato i giornalisti durante l’Assemblea generale dell’Onu.

Elezioni, dalla Casa Bianca tuonano: “Biden prenderà le msiure

La Casa Bianca sull'Italia in vista delle elezioni
Joe Biden (Ansa Foto)

Ci hanno tenuto a precisare, però, che questo non sarà esattamente lo stesso con quanto accaduto con Draghi. “Pensiamo che questa narrativa da ‘fine del mondo’ sulle elezioni italiane non corrisponda con le nostre aspettative su cosa accadrà“.

A prescindere da chi diventerà il prossimo presidente del Consiglio, il numero uno degli USA avrà una conversazione precoce e valuterà bene le “misure di quella persona, in modo tale da stabilire cosa significherà tutto questo“.