Psg, tensioni Mbappé-Messi per Neymar. Il club: “Basta telefoni a tavola”

Secondo quanto riportato dal Mirror i comportamenti del brasiliano avrebbero portato a due prese di posizioni opposte da parte di Leo e Kylian. Per questo motivo la società e lo staff tecnico sono intervenuti creando un insieme di regole che tutti i giocatori dovranno rispettare

La nuova dirigenza del Psg sta intensificando l’elemento “disciplina” come priorità dopo i cambi di questa estate. Dall’arrivo di Christophe Galtier come nuovo allenatore in sostituzione di Mauricio Pochettino a quello di Luis Campos nella posizione di ds lasciata libera da Leonardo. I due ora stanno lavorando insieme per garantire un maggior rigore nella squadra sia dentro che fuori dal campo.

Psg, tensioni nel gruppo
Ci sarebbero delle tensioni nel gruppo del Psg per via dei comportamenti di Neymar (Ansa)

E questo arriva meno di un mese dopo che sono emerse notizie secondo cui Lionel Messi e Kylian Mbappe sarebbero entrati in “conflitto” in merito al futuro del compagno di squadra Neymar: il francese, infatti, avrebbe sollevato preoccupazioni riguardo la mancanza di disciplina e la passione del brasiliano (difeso invece dall’amico Messi) per la vita notturna parigina.

L’intervento del club

Psg
Il fenomenale trio d’attacco del Psg, Mbappé, Messi e Neymar (Ansa)

Un argomento che è stato una costante negli ultimi anni all’interno dello spogliatoio del Psg, alimentando le voci di mancanza di disciplina e di una leadership significativa nel club. Ecco perché quando Mbappé ha deciso di firmare un prolungamento del contratto di tre anni con i campioni della Ligue 1 all’inizio di questa estate, sono emerse indiscrezioni secondo le quali l’attaccante avrebbe ricevuto un grande potere nelle decisioni sportive del club come parte dell’accordo per la sua permanenza al Parc des Princes. Anche la stessa nomina di Campos come ds potrebbe essere legata a Mbappé, dal momento che i due si conoscono dai tempi passati insieme al Monaco. In ogni caso, per prevenire malumori e tensioni, i nuovi vertici del Psg hanno stilato un elenco di regole a cui i giocatori dovranno attenersi, che riguardano pure questioni relativamente banali come l’obbligo di fare colazione e pranzare insieme. Oltre a questo i telefoni cellulari non saranno più ammessi a tavola, al fine di incoraggiare i dialoghi all’interno della squadra. Sono le prime conseguenze del nuovo corso, dove presumibilmente non saranno più tollerati comportamenti sopra le righe, proprio come vorrebbe Mbappé. Neymar e il suo difensore Messi sono avvisati.