“Lo schiaffo” del Principe Harry a suo fratello William: mai accaduto prima

Tra il Principe William e suo fratello, il Principe Harry è calato il gelo: ecco la prova. 

Cosa è accaduto nella giornata di ieri? I rapporti tra i due sembrano irrimediabilmente compromessi: ecco perché.

Giornata di festa quella di ieri: il Principe William Windsor, Duca di Cambridge, ha spento 40 candeline. Il figlio di Lady Diana e del Principe Carlo, futuro erede al trono, è stato festeggiato nel Regno Unito.

Tantissimi gli auguri arrivati: dai membri della Famiglia Reale ai rappresentanti delle istituzioni, passando per vip e cittadini comuni. Un giorno celebrato anche sui social. La Regina Elisabetta, nel comunicato pubblicato sulla pagina ufficiale Windsor su Instagram, ha scritto: “Felice compleanno al duca di Cambridge”.

Anche il Principe Carlo e sua moglie, la Duchessa Camilla Parker, hanno pubblicato alcuni scatti iconici di William e scritto: “Auguriamo al duca di Cambridge un felice 40esimo compleanno”.

I mancati auguri

Tra tutti, però, sono mancati gli auguri più attesi – per ovvi motivi – dalla stampa e dai cittadini del Regno Unito, ovvero quelli dei Duchi del Sussex. Il Principe Harry e sua moglie, la Duchessa Meghan Markle, infatti, non hanno riservato alcun comunicato ufficiale. Un’assenza non da poco che giunge a margine degli screzi avvenuti in famiglia – raccontati dai tabloid londinesi – nel corso del Giubileo di Platino in onore dei 70 anni di regno della Regina Elisabetta. Harry e Meghan, infatti, sono stati molto a distanza nel corso delle celebrazioni, persi tra le file riservate ai parenti più lontani dei Windsor. Una scelta che avrebbe mandato su tutte le furie il fratello del Principe William, tanto che i due sono partiti alla volta della California con un giorno di anticipo.

Un futuro in bilico tra i due

Sui social – come abbiamo visto – il Principe William ha voluto ringraziare tutti per gli auguri. L’assenza di un comunicato da parte del Principe Harry la dice lunga sull’aria che tira nella Royal Family. Non è certo un aspetto secondario, anzi. Il consorte di Meghan Markle ha preso davvero le distanze dagli altri membri della famiglia. E pensare che, prima del Giubileo, c’era chi scommetteva su un rientro a Londra da parte del secondogenito di Carlo e Lady D.

Dunque, Meghan e Harry sono tornati in California, ma ben presto la disputa reale potrebbe accendersi. In più, come si vocifera negli Stati Uniti da tempo, l’ex attrice potrebbe ben presto candidarsi al Congresso americano nelle file del Partito Democratico. Sarebbe la prima Duchessa britannica, qualora venisse eletta, a ricoprire un ruolo istituzionale in un altro Paese.