Calciomercato, Lewandowski saluta il Bayern: c’è un top club in pole

Scontato l’addio del centravanti polacco che contro il Wolfsburg ha salutato i suoi tifosi: è pronto a cambiare campionato in estate.

Ormai è tutto deciso: Lewandowski lascia il Bayern Monaco dopo otto stagioni. L’annuncio ufficiale è arrivato dal direttore sportivo del club bavarese, Hasan Salihamidzic, che ai microfoni di Sky Deutschland ha dichiarato: “Ci ha detto che gli piacerebbe provare qualcosa di nuovo ma la nostra posizione non è cambiata – ha spiegato l’ex calciatore della Juventus -. Ha un contratto fino al 30 giugno 2023 e questo è un dato di fatto“.

Robert Lewandowski
Il centravanti del Bayern Monaco, Robert Lewandowski, che ha vinto il titolo di capocannoniere della Bundesliga con 35 gol (Ansa)

È molto probabile che questa sia la mia ultima partita con il Bayern Monaco. Non posso dire al 100%, ma forse lo era. Vogliamo trovare la soluzione migliore per me e il club“, ha dichiarato il numero 9 polacco al termine della sfida contro il Wolfsburg. Ha salutato i suoi tifosi con il gol numero 35 in Bundesliga, ancora una volta capocannoniere del campionato. Nonostante lo stesso Salihamidzic abbia negato la presenza di trattative in corso con altri club, dalla Spagna in giornata hanno lanciato una bomba di mercato intorno al nome di Lewandowski.

Addio Bayern Monaco: ecco dove giocherà Lewandowski

Stando a quanto riportato da Mundo Deportivo, al Barcellona hanno preso con grande entusiasmo l’annuncio di Lewandowski. Inizia così la seconda fase nel processo di trasferimento del centravanti, la più complicata di tutte. L’obiettivo è quello di trovare  un accordo per portarlo al Camp Nou, anche se non sarà facile. Sono tanti i club che busseranno alla porta del Bayern Monaco, che ora cercherà di ottenere il massimo dalla sua cessione. Il quotidiano ‘Bild’ parla già di un prezzo fissato intorno ai 40 milioni di euro.

Le condizioni economiche del Barça la costringono a non poter partecipare ad un’asta con altri club. Soprattutto con rivali dal potenziale di PSG e Manchester United, per citarne due che si sono già mosse per cercare di arrivare a Lewandowski . I catalani sono consapevoli della concorrenza spietata che si è generata e si basa sulla volontà del giocatore di trasferirsi al Camp Nou, anche se alle sue condizioni.