‘L’Aria Che Tira’, scontro tra Calenda e Giarrusso: succede di tutto VIDEO

All’Aria Che Tira, andata in onda nella serata di ieri, è veramente successo di tutto. Protagonisti di questa animata discussione Dino Giarrusso, Carlo Calenda, Federico Geremicca ed anche la padrona di casa Myrta Merlino

L'Aria Che Tira, scontro in diretta tv
Carlo Calenda e Dino Giarrusso (Ansa Foto)

Una puntata molto movimentata quella che è andata in onda, ieri sera, a ‘La 7‘. Ospiti della trasmissione l’ex Iena Dino Giarrusso, il neo segretario di ‘Azione’ Carlo Calenda, il giornalista Federico Geremicca e la padrona di casa Myrta Merlino. Una polemica “a distanza” se la vogliamo definire in poche parole.

All’ex candidato sindaco della città di Roma, la conduttrice gli aveva chiesto cosa ne pensasse della dichiarazione resa in una intervista dall’ex Iena. La risposta del politico non si è fatta attendere: “Che Giarrusso abbia scritto è già una notizia“.

Subito dopo la fine dell’intervista, dopo aver introdotto i nuovi ospiti come lo stesso pentastellato ed Edoardo Rixi, la giornalista ha chiesto a Calenda se volesse rimanere. Una risposta del romano che spiazza tutti: “Con Rixi parlerei molto volentieri, con l’altro (riferito a Giarrusso) ho un limite fisico. Non je la posso fà, ma lo saluto affettuosamente“.

LEGGI ANCHE >>>Covid, Draghi lavora al calendario delle riaperture: la possibile road-map

Il catanese, però, non ci sta ed attacca la giornalista: “Conosci la mia storia. Credo di essere stato un bravo inviato televisivo. Prima di fare politica guadagnavo benissimo. A differenza di Calenda, però, non sono mai stato bocciato a scuola e non sono un figlio di papà. E’ intollerabile che si parli di novità e futuro quando lui ha questo atteggiamento arrogante, spocchioso e di razzismo intellettuale nei confronti di persone che hanno studiato, sanno scrivere ed altro“.

L’Aria Che Tira, offese tra Giarrusso e Calenda – VIDEO

 Non è finita qui visto che Giarrusso è andato oltre anche con offese personali: “Ci sono persone che hanno un fisico meno squallido del suo, ho visto delle foto di lui con quella pancia un po’ orrenda. E’ scappato invece di confrontarsi con me. Questo suo bullismo non fa bene alla politica“.

LEGGI ANCHE >>> Sicilia, Giarrusso lancia la sua candidatura: “Iniziativa personale”

Una battutina che non è piaciuta all’altro giornalista, Federico Geremicca, che in studio ha replicato: “Parlate proprio voi del M5S di come avete trattato lui e di tuttala classe dirigente italiana per arrivare al potere“. La Merlino ci ha tenuto a concludere: “Il tuo è bodyshaming e siamo tutti contro“.

Impostazioni privacy