Ibrahimovic, addominali da impazzire: l’allenamento è sovrumano – VIDEO

L’attaccante del Milan ha lasciato nuovamente tutti senza parole davanti alle sue capacità atletiche e fisiche. L’esercizio per rinforzare l’addome ha fatto il giro del web in poche ore.

Pazienza, sta tornando. Ibrahimovic è stato costretto a saltare il derby a causa dei problemi al tendine d’Achille che ne avevano condizionato anche l’inizio di stagione. Il problema riscontrato nel match contro la Juventus a fine gennaio sembra più grave del previsto: il centravanti svedese infatti salterà anche la sfida di Coppa Italia contro la Lazio.

Zlatan Ibrahimovic
Il video dell’allenamento di Ibrahimovic mentre fa gli addominali al sacco (Twitter)

Pioli spera di riaverlo a disposizione per la gara di campionato contro la Sampdoria. Almeno per la panchina. Non che il tecnico abbia problemi lì davanti, soprattutto dopo la doppietta messa a segno da Giroud contro l’Inter. La presenza di Ibra però ha un peso  specifico anche all’interno dello spogliatoio, ecco perché sta facendo di tutto per recuperare il prima possibile.

Addominali al sacco: il video di Ibra lascia senza parole

FLORENCE, ITALY – NOVEMBER 20: Zlatan Ibrahimovic of AC Milan reacts during the Serie A match between ACF Fiorentina and AC Milan at Stadio Artemio Franchi on November 20, 2021 in Florence, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images) *** Local Caption *** Zlatan Ibrahimovic

LEGGI ANCHE: Di Canio sta con Vlahovic: che stoccata ai ventenni di oggi – VIDEO

Negli ultimi due giorni Ibrahimovic si è continuato ad allenare a parte. E a proposito di allenamenti: i suoi esercizi per gli addominali hanno fatto il giro del web. Il video postato sui propri profili in cui è appeso al sacco da boxe a testa in giù ha fatto il pieno di like in poche ore. Il prossimo 3 ottobre Zlatan compirà 41 anni, ma non sembra avere alcuna voglia di smettere.

LEGGI ANCHE: Roma, Zaniolo in tendenza sui social: l’hashtag è virale

In questa stagione ha collezionato 15 presenze in campionato, mettendo a referto 8 gol (di cui una doppietta alla Fiorentina) e 2 assist. Spera di tornare a lavorare in gruppo tra giovedì e venerdì per poi strappare una convocazione per il match in programma domenica alle 12:30 contro la Sampdoria dell’ex Giampaolo.

Impostazioni privacy