Marocco in lutto per Rayan: chi è El Jajaoui, colui che ha provato a salvarlo

Marocco, il paese piange la scomparsa del piccolo Rayan. In questa triste vicenda c’è un uomo che ha provato, con tutte le sue forze, a provare a salvarlo purtroppo non riuscendoci

Marocco, nazione in lutto per la morte di Rayan
Marocco in lutto per la morte del piccolo Rayan (screenshot video YouTube)

Un paese intero si è fermato sperando, fino all’ultimo, di ricevere buone notizie che purtroppo non sono arrivate. Sabato sera è stato estratto il corpo di Rayan. In un primo momento si erano diffuse le voci che fosse vivo, dopo pochi minuti invece la tragica notizia che non era assolutamente così. L’inutile corsa all’ospedale non ha potuto impedire il fatto che il piccolo non ce l’aveva fatta. In questa triste vicenda, però, c’è anche chi ha provato in tutti i modi a salvargli la vita.

LEGGI ANCHE >>>Il corpo del piccolo Rayan estratto dal pozzo: il bimbo è morto – VIDEO

Anche a costo di fare tantissimi chilometri e lasciare quello che stava facendo. Si tratta di Ali El Jajaoui, conosciuto nel paese per via del fatto che è considerato il numero uno nello scavare pozzi. Non appena ha saputo di questa notizia non ci ha pensato su due volte e si è diretto nei pressi di Tamrout, nel pozzo dove è precipitato il piccolo. Ha voluto dare una mano ai soccorritori, purtroppo tutto questo non è bastato.

Marocco, El Jajaoui simbolo del paese

Marocco, nazione in lutto per la morte di Rayan
Marocco in lutto per la morte del piccolo Rayan (screenshot video YouTube)

E’ grazie a lui che è partorita l’idea del tunnel di raccordo tra il cratere ed il punto in cui era precipitato Rayan. Usando le proprie mani, insieme ad altri suoi collaboratori, hanno iniziato a scavare a più non posso. Insieme alla maggior parte dei cittadini che ha voluto contribuire scavando insieme ai professionisti. Tutto il mondo era con il fiato sospeso, sperando che dal Marocco giungessero solamente ottime notizie.

LEGGI ANCHE >>>Marocco, corsa contro il tempo: soccorritori vicini a Ryan

El Jajaoui è diventato il simbolo del Marocco. Ogni volte che usciva dal cratere per bere e per prendere una boccata d’aria, veniva ricoperto di applausi. Come riportato in precedenza, la sua idea purtroppo non è andata a buon fine visto che il piccolo non ce l’ha fatta.

Marocco, nazione in lutto per la morte di Rayan
Marocco in lutto per la morte del piccolo Rayan (screenshot video YouTube)
Impostazioni privacy