ESCLUSIVA – Marione Corsi, Roma: “Il girone d’andata è stato pessimo”

Marione Corsi, conduttore radiofonico per Centro Suono Sport, ha commentato in esclusiva per notizie.com il girone d’andata dell’AS Roma.

Tifosi AS Roma
Tifosi AS Roma ©Getty Images

Quali sono le note positive di questo girone di andata?

Abraham, che da Bergamo si è capito che i gol li può fare, per il futuro. Speriamo Zaniolo, che sembra aver superato l’infortunio. La gara di Bergamo, il passaggio in Conference e basta. Questi sono i lati positivi, il resto no.

Cosa è andato storto in questo girone di andata?

Il girone d’andata della Roma è stato pessimo. Per mancanza di giocatori e di organizzazione di gioco. La campagna acquisti, molto scarsa. Di giocatori buoni, almeno fin ora… forse in parte il portiere e Abraham. Per il resto… Shomurodov e Vina non sembrano all’altezza, almeno per ora.

LEGGI ANCHE >>> Impresa Roma. 4-1 all’Atalanta, Mou annienta Gasp: “Così si fa”

Come pensa si possa migliorare la situazione?

Coi soldi. Se comprano giocatori “da Roma”, come dovrebbe essere trattata la Roma, a gennaio o a giugno, allora la Roma può fare qualcosa. Sennò, non può fare niente neanche Mourinho. Questo è.

Tammy Abraham
Tammy Abraham ©Getty Images

Come giudichi l’operato di Mourinho?

Mourinho è un ottimo motivatore, però motiva campioni. Motiva giocatori di una certa importanza. A me ha meravigliato che Mourinho è venuto qui alla Roma dicendo che non era interessato a spendere e spandere come faceva in altri anni. Quest’anno alla Roma vuole fare l’esperimento di andare avanti con qualche giovane. L’unica cosa che mi ha meravigliato è questa. Prima lui voleva i campioni, adesso ha detto che si adatta alla campagna di Friedkin… vedremo.

Pensi che la dirigenza stia operando in maniera adeguata?

La dirigenza è stata bravissima per quanto riguarda Mourinho, infatti pensavamo tutti che con Mourinho sarebbe stata un’altra musica. Per ora, apparte aver trovato dei debiti enormi fatti da Pallotta, non è stato il massimo. Hanno però trovato anche questi debiti che erano quasi insormontabili. Secondo me potevano fare di più, però questo è.

LEGGI ANCHE >>> Mourinho, così non va: altro passo falso, meglio i predecessori?

Con il rientro di Pellegrini, la Roma può migliorare le proprie sorti in campionato?

Senz’altro, perché Pellegrini probabilmente è uno dei due/tre massimo più forti della Roma. Però non ti cambia il campionato. Secondo me non lo cambia. Per cambiare un campionato ci vuole Maradona. Però sicuramente Pellegrini è un ottimo elemento.