Serie A, Allegri e Mourinho trionfano: la rivincita dei “bolliti”

Serie A, arriva la rivincita da parte di Massimiliano Allegri e José Mourinho nella diciottesima giornata del campionato. I due allenatori trionfano in trasferta e continuano ad avanzare nella parte alta della classifica

Massimiliano Allegri
Massimilano Allegri (Getty Images)

Grandi protagonisti in questa giornata di Serie A non sono stati solamente i calciatori che hanno timbrato il cartellino, merito va dato anche ai loro allenatori che non hanno ricevuto per nulla dei complimenti da parte dei loro supporters.

Ad aprire i giochi nella giornata di sabato 18 dicembre ci ha pensato la Roma di José Mourinho che ha letteralmente dominato il gioco sul campo dell’Atalanta. Bergamaschi annientati per 4-1 grazie ad un ritrovato Tammy Abraham (come il suo primo anno al Chelsea) e grazie anche al gol di Zaniolo che mancava oramai da troppo tempo. A chiudere il tabellino ci ha pensato il difensore Smalling (elogiato dai suoi tifosi per aver chiuso e “messo in tasca” l’attaccante avversario Zapata).

LEGGI ANCHE >>>Roma sbanca Bergamo: che sfottò dei tifosi giallorossi ai nerazzurri – VIDEO

Una vittoria che porta il nome dell’ex mister del Tottenham. Lo ‘Special One‘ era entrato nel mirino delle critiche dopo le ultime uscite (per nulla positive) della sua squadra. Un chiaro segnale del manager portoghese che ha voluto lanciare un messaggio a tutti: la Roma c’è ed è pronta a ripartire come ha fatto all’inizio di questa stagione.

Serie A, la rivincita di Mourinho ed Allegri

José Mourinho
José Mourinho (Getty Images)

Non solamente la Roma, anche la Juventus alle ore 18 è scesa in campo. Trasferta impegnativa al ‘Dall Ara‘ dove ad attenderli c’era il Bologna di Mihajlovic. Vittoria netta dei bianconeri in una nebbia che ha fatto da protagonista. Anche il mister nativo di Livorno è stato oggetto di numerose critiche per il suo “non gioco”.

LEGGI ANCHE >>> Serie A, nella nebbia si vede la Juve: Morata e Cuadrado gol, Bologna ko

Proprio come ha riportato l’edizione di questa mattina della ‘Gazzetta dello Sport‘, c’è la rivincita dei due allenatori ‘bolliti‘ che sono pronti a dire la loro fino alla fine del campionato. Non solo: anche in Europa dove sono impegnate rispettivamente in Champions League (Juve) e Conference League (Roma). In attesa delle altre gare di oggi si godono il quinto ed il sesto posto momentaneo.

Palloni Serie A
Palloni Serie A (Getty Images)